Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sviluppare la creatività

Come essere più creativi

di
Pubblicato il: 19-07-2016

Sono in molti a credere che la creatività sia una caratteristica innata, ma questo è vero solo in parte. Scopri perché!

Come essere più creativi © Thinkstock

Sanihelp.itEssere creativi non è una prerogativa solo degli artisti, si può essere creativi in tutto ciò che si fa, anche nelle azioni più banali. Chiaramente, per sviluppare la creatività, occorre anche tenere la mente allenata e aperta.

Molti esperti, ad esempio, consigliano di avere sempre a portata di mano un quaderno o un block notes su cui prendere appunti. Spesso, infatti, succede di avere una bella idea e di dimenticarla. Prova ad annotare tutto quello che ti viene in mente, così quando sarai a corto di idee, potrai guardare quello che hai scritto e stimolare l’ispirazione!

Per favorire la creatività è utile anche creare l’ambiente adatto. A volte le quattro mura di casa o dell’ufficio ‘spengono’ la fantasia. Basta inserire qualche elemento di distrazione, come delle piante, un quadro, ecc. Una tecnica veramente molto efficace per tenere attivo il cervello e allenare la mente a guardare le cose da prospettive diverse è combinare elementi senza connessione. Ad esempio, guarda due oggetti sulla tua scrivani che non hanno alcuna relazione tra loro e prova a combinarli.

Infine, non smettere di giocare… eh si, secondo numerosi studi l’attività ludica è importante anche per la costruzione di un cervello flessibile. Come sostengono diversi esperti, infatti, il gioco è un addestramento fondamentale per l’adattamento ai cambiamenti e fa bene anche alla creatività. Un team di ricercatori dell’Università di Montréal, ha scoperto che in ufficio bastano pochi minuti dedicati a un passatempo al computer per migliorare le prestazioni lavorative.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Psychologytoday

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti