Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I genitori non devono essere invadenti

di
Pubblicato il: 30-06-2016
I genitori non devono essere invadenti © Thinkstock

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato online sulla rivista Journal of Personality e condotto presso l’università nazionale di Singapore ha evidenziato come i genitori invadenti e inclini a pretendere il massimo dai figli,  li rendono spesso ipercritici verso se stessi e tendenti all’ansia e alla depressione.

Gli autori del lavoro di ricerca sono arrivati a queste conclusioni dopo aver seguito bambini di 7 anni provenienti da 10 scuole diverse di Singapore e i loro genitori: i bambini con l’aiuto di un genitore, in un tempo ben preciso, dovevano ricostruire alcuni puzzle.

I ricercatori hanno definito invadenti i genitori che prendevano in mano la costruzione del puzzle pur di terminarlo nel tempo stabilito, ignorando le esigenze e le tempistiche del figlio.

L’esperimento è stato ripetuto con le stesse modalità anche negli anni successivi: i figli con genitori particolarmente invadenti si sono rivelati più propensi degli altri all’autocritica e a sviluppare depressione e ansia.

Ogni bambino dovrebbe crescere in un ambiente favorevole all’apprendimento: imparare significa anche sbagliare e i genitori non dovrebbero essere troppo duri con i propri figli, quando sbagliano o le loro prestazioni scolastiche sono inferiori a quelle attese.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti