Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nuova proteina blocca lo sviluppo del cancro alla mammella

di
Pubblicato il: 05-04-2005
Sanihelp.it - Un altro passo avanti che migliora la cura dei tumori. Questa volta viene computo da studiosi irlandesi che hanno scoperto una nuova proteina che blocca la crecita del tumore alla mammella.

Gli scienziati dell’Ireland's Royal College of Surgeon hanno sviluppato una proteina ricombinante che blocca il fattore di crescita simile all'insulina, l'IGF1, di cui è nota la proprietà di stimolare la crescita delle cellule cancerogene. La terapia, che è già stata sperimentata sui topi, ha dimostrato un incremento del tasso di sopravvivenza del 30%.

In molti casi nonostante la cura del cancro alla mammella abbia successo si sviluppano tumori secondari alcuni anni dopo e sono proprio questi i responsabili del decesso delle pazienti. Tali formazioni secondarie sono solitamente resistenti alle terapie e, se colpiscono le ossa, causano forti dolori e danni alla struttura ossea.

«Un modello preclinico ha dimostrato che la terapia è in grado di inibire la crescita del cancro alla mammella, di aumentare la sopravvivenza del 30% e di ridurre l'incidenza della proliferazione secondaria nelle ossa», ha dichiarato Judith Harmey, la ricercatrice a capo del progetto».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti