Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Psoriasi: l'84% dei malati è emarginato e umiliato

di
Pubblicato il: 06-07-2016
Psoriasi: l'84% dei malati è emarginato e umiliato © Thinkstock

Sanihelp.it - L’84% dei malati di psoriasi moderata o severa è vittima di discriminazioni e umiliazioni: molti di loro (40%) vengono insistentemente fissati in pubblico, molti altri nutrono aspettative molto scarse per quanto riguarda la possibilità di ottenere una pelle libera da lesioni. È quanto rivela un sondaggio internazionale condotto dall'azienda farmaceutica Novartis. 

Oltre 8.300 persone provenienti da 31 Paesi hanno preso parte al sondaggio, il primo ad analizzare la percezione di una pelle libera da lesioni nella psoriasi. Lo studio dimostra che quasi la metà delle persone con psoriasi (45%) si è vista chiedere se la malattia fosse contagiosa.

Il 16% ha ammesso di nascondersi dal mondo, il 55% di non credere che la pelle libera o quasi libera da lesioni sia un obiettivo realistico. L’indagine ha messo in luce l’importanza di ottenere questo risultato per il 39% del campione. Il 53% considera la riduzione del prurito uno dei principali obiettivi del trattamento, mentre il 33% aspira solo a una riduzione della sensazione di dolore.

Per quanto riguarda l'Italia, l’84% ha risposto di essere stato vittima di umiliazioni e discriminazioni, il 43% si sente osservato in pubblico e al 41% è stato chiesto se la malattia fosse contagiosa. Gli italiani hanno raccontato le proprie sensazioni: circa il 40% si sente in imbarazzo, uno su 3 si vede poco attraente e si vergogna della propria pelle. Per il 60% la psoriasi ha un impatto sulla vita professionale, 6 su 10 che hanno richiesto un giorno di permesso negli ultimi 6 mesi.

La psoriasi influisce in maniera negativa anche sulle relazioni interpersonali: ne è convinto il 46% degli intervistati, tra i quali il 33% ritiene di non sopportare lo sguardo degli altri e uno su 3 si sente inadeguato come partner. Le principali attività che i malati vorrebbero presto tornare a riprendere sono: andare al mare e prendere il sole (circa il 60%), e nuotare (circa il 48%).



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Novartis ha finanziato il sondaggio Clear about Psoriasis, condotto dalla succursale svizzera della società di ricerche di mercato tedesca GfK (Gesellschaft für Konsumforschung)

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti