Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Falsa la percezione di essere più pulite e ordinate

Ceretta brasiliana: né igienica, né salutare

di
Pubblicato il: 13-07-2016
Ceretta brasiliana: né igienica, né salutare © Thinkstock

Sanihelp.it - Tra le donne è sempre più diffusa l'abitudine della depilazione totale, anche nelle parti intime. Al di là delle questioni estetiche e delle preferenze dei maschietti, occorre valutare se la cosiddetta ceretta brasiliana, che prevede l'eradicazione del pelo anche su tutto l'inguine, sia consigliabile dal punto di vista dell'igiene e della salute. La leggenda vuole che sia vantaggiosa per una questione di pulizia, soprattutto durante il ciclo: ma uno studio dell'Università di San Francisco, pubblicato in questi giorni sulla rivista specializzata JAMA Dermatology, ha sfatato anche questo mito.

Secondo la ricerca in questione, infatti, la ceretta brasiliana potrà anche essere sexy, ma non possiede alcunché di igienico né di salutare. Al di là delle possibili controindicazioni che essa può creare, come follicoliti, cisti e tagli se si predilige il rasoio, chi si sottopone a tale pratica estetica sottovaluta l'importanza del pelo per la zona in questione: essendo particolarmente sensibile, essa ha bisogno di una protezione aggiuntiva. Dunque, ma come in questo caso la definizione di peli superflui risulta impropria: quei peli lì non sarebbero affatto superflui, al contrario, aiuterebbero anche a mantenere la necessaria umidità e contribuirebbero ad impedire a lieviti, funghi e germi esterni di entrare o proliferare nella vagina o intorno ad essa.

Secondo lo studio, il 62% delle intervistate si è sottoposta almeno una volta nella vita alla depilazione totale. L'identikit di chi preferisce la ceretta brasiliana è quello di una persona giovane, con un alto grado di istruzione, single e maggiormente attiva sessualmente. Tuttavia, al contrario di quanto si possa pensare, il motivo principale alla base non sarebbe prettamente estetico: l'assenza di peli fornisce infatti la falsa impressione di essere maggiormente pulite e ordinate. Si tratta ovviamente di un'idea sbagliata: esistono altri metodi, ben più efficaci, per mantenere l'igiene delle parti più sensibili. Per non parlare dei danni che possono creare rasoi e cerette in parti del corpo così delicate.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
UniversitÓ di San Francisco, JAMA Dermatology

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti