Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Fai come lei

Da Cameron Diaz a Heidi Klum, tutte pazze per il bio

di
Pubblicato il: 01-08-2016
Da Cameron Diaz a Heidi Klum, tutte pazze per il bio © Rete

Sanihelp.it - È boom di biologico, in ogni campo. Secondo gli ultimi dati forniti dalla Organic Trade Association, nel 2015 le vendite dei prodotti alimentari biologici hanno subito un aumento dell’11% rispetto all’anno precedente, percentuale che sale al 13% per quanto riguarda l’intero comparto bio. Inoltre, come segnalato dal sito di Usa Today, il mercato subirà un costante ampliamento del 12-15% nei prossimi 3 anni. 

«Anche in Italia si riscontra sempre di più la tendenza internazionale a ricercare il salutismo. E lo fanno soprattutto le donne che, rispetto agli uomini, hanno un rapporto più diretto con il proprio corpo per cui sono attente a scegliere cibo sano, spesso biologico, a curare la pelle disintossicandola dalle impurità, a prendersi cura del proprio fisico», commenta Nicola Sorrentino, dietologo e idroclimatologo, docente presso l’Università degli Studi di Pavia.

Secondo un sondaggio condotto da Beltè, le italiane sono innanzitutto attratte da tutto ciò che esprime naturalità (71%), come i prodotti biologici (66%) e le attività all’aperto immerse nella natura (62%). Scelte che derivano dal fatto che sempre più donne si definiscono attente al benessere (75%), alla forma fisica (70%) e all’alimentazione sana e genuina garantita dai prodotti biologici (59%). 

Anche l’Ismea, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare, ha confermato questa tendenza nel Bel Paese, rivelando che dopo aver chiuso il 2014 con un incremento dell’11%, gli acquisti di prodotti biologici hanno registrato un aumento del 20%. Anche Assobio dichiara il boom del cibo biologico, con un +21% a maggio 2016 nel canale della grande distribuzione e +13,5 nel canale specializzato. È biologico in media il 3% della spesa alimentare delle famiglie italiane e 4,5 milioni di famiglie (18%) consumano abitualmente prodotti bio, il 17% in più rispetto all’anno scorso.  

Una tendenza che ha contagiato anche i divi di Hollywood come Cameron Diaz che, nonostante abbia superato i 40 anni, sfoggia un corpo mozzafiato grazie agli sport all’aria aperta come surf, jogging, sci e snowboarding, che l’aiutano a ottenere risultati maggiori a un semplice regime sano di alimentazione, come riportato dal Daily Mail.

Il running all’aria aperta è invece una passione comune a molte star del jet-set internazionale: come riportato dalla testata sportiva americana Competitor.com la modella tedesca Heidi Klum, la cantante inglese Ellie Goulding e l’attrice statunitense Rheese Whiterspoon non possono fare a meno di percorrere qualche miglio correndo in mezzo alla natura, una passione condivisa dalla presentatrice italiana Federica Fontana, che ha perfino aperto un blog dedicato, Runfederun.com.

Ma qual è l’identikit di queste donne green? I prodotti biologici e le attività all’aria aperta sono fonte d’interesse per oltre 7 italiane su 10. La maggior parte ha tra i 30 e i 49 anni (77%). A livello territoriale la naturalità è preponderante al Nord (75%), con picchi nella grandi città come Milano (78%), Roma (76%) e Torino (73%). Tra le professioniste più green emergono le libere professioniste (79%) e manager (74%), seguite da insegnanti (73%), impiegate (71%) e imprenditrici (69%).

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Studio condotto da Belt con metodologia WOA (Web Opinion Analysis) su 1600 italiane tra i 18 e i 65 anni, attraverso un monitoraggio online su social network, blog, forum e community

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti