Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bere latte aumenta il rischio di Parkinson negli uomini

di
Pubblicato il: 07-04-2005
Sanihelp.it - Un bicchiere di latte al giorno non toglie il medico di torno, anzi, secondo uno studio pubblicato su Medical journal neurology, negli uomini di mezza età aumenta il rischio di sviluppare il morbo di Parkinson.

La ricerca condotta alle Hawaii da un equipe statunitense ha confermato altri studi che denunciavano come un alto consumo di prodotti caseari era collegato a un elevato rischio di contrarre il morbo di Parkinson tra gli uomini e non tra le donne.

Per oltre 30 anni è stato osservato il comportamento alimentare per di 7504 uomini di età compresa tra i 45 e 68 anni. Il rischio di sviluppare il morbo aumenta con l’aumentare del consumo di latte. Niente allarmismi perché non asi parla di alte percentuali. Si passa infatti da 7 casi ogni 10.000 persone che non bevono latte ai 15 di chi invece fa un consumo quotidiano di latte.

Il calcio è stato depennato dalla lista degli indiziati, si stano predisponendo nuovi studi per trovare i colpevoli.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti