Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Stili a confronto

Yoga e Tai Chi: quale scegliere?

di
Pubblicato il: 06-09-2016

Tra la disciplina indiana e quella di origine cinese sono presenti molti punti in comune. Ma quale si può indicare come più adatta, a seconda delle esigenze del singolo praticante?

Yoga e Tai Chi: quale scegliere? © Thinkstock

Sanihelp.it - Yoga e Tai Chi spesso vengono messi a confronto e, a volte, anche assimilati.

L'uno, lo yoga, è di origine indiana, mentre l'altro, il Tai Chi, proviene dalla Cina, ma sono entrambi metodi grazie ai quali ritrovare il benessere e recuperare l'energia.

Una persona che pratichi il Tai Chi muove il corpo lentamente, respirando e meditando su ogni singolo movimento. Anche nello yoga si dovrebbe porre l'attenzione al movimento ed al respiro, anche se spesso questo viene dimenticato.

Il Tai Chi aiuta il corpo e la mente a mantenersi in equilibrio ed è adatto a tutti: anche le persone anziane, infatti, lo possono praticare con molta facilità.

Lo yoga, essendo molto più fisico, può comportare delle maggiori difficoltà sotto questo punto di vista, ma può offrire i medesimi benefici.

Quindi, la differenza sostanziale tra le due discipline è costituita dalle origini ed anche dall'esecuzione delle pratiche, molto diverse tra loro.

Ecco perché la scelta dovrà davvero basarsi sulle preferenze di chi pratica, ed anche sui risultati che si vorranno ottenere. E yoga e Tai Chi possono essere integrati tra loro per ottenere ancora più benefici.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
2.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti