Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Hair trend autunno-inverno 2016-2017

Capelli: tornano frange e tagli corti

di
Pubblicato il: 28-09-2016
Capelli: tornano frange e tagli corti © Thinkstock

Sanihelp.it - «La vera protagonista dell’autunno è la frangia, piena e maxi - spiega Christian Colombo, hairstylist milanese - Per averla piena, liscia, lucida e perfettamente composta come appena uscite dal parrucchiere è sufficiente asciugarla puntando il phon caldo dall’alto verso il basso. 

La frangia piena tradizionalmente è da abbinare al capello lungo, ma la vera rivoluzione di quest’anno è la combo: frangia piena con il taglio corto. Il limite? Il viso deve essere ovale ed estremamente regolare! 

Hai il viso irregolare ma vuoi tentare? Il trucco è alleggerirla, sfilarla, così da non sovraccaricare un viso tondo - spiega Christian - Otticamente è possibile ottenere lo stesso risultato di una frangia netta e piena in questo modo: al momento del taglio, si dividono i capelli in due ciocche, una inferiore e una superiore, la parte sotto si sfoltisce, si alleggerisce, mentre la parte superiore (che andrà a ricadere nascondendo quella inferiore) si taglia piena: l’effetto ottico di una frangia full è assicurato, dando però più respiro al viso. 

Non osi ma vorresti? Esiste un escamotage per creare una frangia provvisoria: creare al centro della frangia, all’altezza del naso, una piccola V. Questa scalatura al centro della fronte permette di trasformare la frangia in un ciuffo, sia dividendola con una riga in mezzo, che spostandolo a sinistra o a destra, ricreando la scalatura tipica di un ciuffo.

Questo autunno in generale vedremo un grande ritorno dei tagli corti: via libera dunque a carrè, bob, caschetti e ogni style che dia un taglio decisivo alle lunghezze - racconta Colombo - Il colore dominante di questa stagione è il rosso, ma con una riserva: sfrutta l’abbronzatura. Dopo il mare i capelli schiariscono naturalmente e gran parte delle volte tendono a rivelare una sfumatura nascosta di rosso che, ritonalizzata con pigmenti naturali, permette di ottenere dei riflessi rossi di grande impatto su una carnagione più scura. Verso novembre invece, con la definitiva scomparsa dell’abbronzatura punta a colori più adatti a carnagioni fredde». 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Christian Colombo

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti