Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dolore

Agopuntura per Amii Stewart

di
Pubblicato il: 04-10-2016

La cantante ha fatto ricorso alla cura con gli aghi per contrastare una fastidiosa nevralgia del trigemino che non riusciva a calmare con i farmaci.

Agopuntura per Amii Stewart © Rete

Sanihelp.it - Un gonfiore improvviso intorno all’occhio destro, seguito a stretto giro da un dolore lancinante che lo attraversava, andando dalla mandibola alla fronte, quindi fitte atroci che l’hanno costretta a letto al buio per ben tre giorni, alla prese con fitte atroci: così Amii Stewart ha fatto la conoscenza, se così possiamo dire, con una brutta compagnia, quella della nevralgia del trigemino.

«Per tenere sotto controllo il problema, il medico mi ha prescritto dei farmaci anticonvulsivanti. E, seppur contraria per principio all’uso prolungato di medicinali, ho cominciato subito la cura farmacologica, purtroppo però senza risultati apprezzabili. Anzi: la frequenza delle crisi aumentava e a forza di pillole mi venne pure qualche disturbo allo stomaco» ha raccontato la cantante in una intervista al mensile Ok salute e benessere.

Su consiglio della propria dottoressa di base, la Stewart ha quindi tentato con l’agopuntura. «I benefici sono stati quasi immediati. Tanto per cominciare, dopo appena tre trattamenti quell’allucinante mal di testa che mi metteva ko è completamente sparito» ha rivelato la star, secondo la quale questa tecnica avrebbe anche il piacevole effetto secondario di donarle una pelle del volto più tonica e levigata.

«Per scongiurare l’insorgere di eventuali crisi durante le tournée, la dottoressa mi ha insegnato poi alcuni trucchi del mestiere, facilmente replicabili da sola» ha aggiunto l’artista. «Sia chiaro: ricorro al fai da te solo in caso di emergenza e, a tal fine, faccio scorta di aghi ogni volta che vado a Londra. Ebbene, incrociando le dita, grazie all’agopuntura non ho più avuto attacchi acuti». 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ok salute e benessere

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti