Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dall'influenza ci si protegge vaccinandosi

di
Pubblicato il: 03-11-2016
Dall'influenza ci si protegge vaccinandosi © Thinkstock

Sanihelp.it - Quest’anno l’influenza si annuncia più virulenta del solito e per non farsi trovare impreparati è bene vaccinarsi, per non soffrire troppo a causa del suo diffondersi e per non perdere giorni di scuola e lavoro.

A insistere su questo concetto anche un comunicato stampa recentemente rilasciato dalla Stony Brook University di New York.

Il comunicato ricorda a tutti che anche se si contrae l’influenza nonostante il vaccino, l’infezione è meno aggressiva e decorre con meno complicazioni.

Chi si vaccina protegge anche chi non lo ha fatto: se i genitori si vaccinano i loro figli più difficilmente si ammaleranno di influenza.

Questo è il momento dell’anno più opportuno per la vaccinazione antiinfluenzale; tale vaccino è sicuro ed efficace.

Oltre a vaccinarsi, per proteggersi dall’influenza è buona norma lavarsi sempre accuratamente le mani ogni volta che si rientra in casa, evitando di soggiornare nei luoghi frequentati da chi è influenzato, mettendosi sempre la mano davanti a bocca e naso quando si starnutisce o si tossisce e evitando di andare a scuola o al lavoro quando si è malati. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti