Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Fai come lei

Chiara Ferragni: la coda di cavallo sta bene con tutto

di
Pubblicato il: 09-11-2016
Chiara Ferragni: la coda di cavallo sta bene con tutto © Redazione

Sanihelp.it - Alta, bassa o laterale, la coda di cavallo non passa mai di moda e stagione dopo stagione continua a donare un tocco femminile a qualsiasi stile. Pratica, comoda e facile da realizzare, si tratta di un look elegante e sofisticato. Pantene e la sua global ambassador Chiara Ferragni lo sanno e ne hanno fatto un trend look da sfoggiare con tutti gli outfit.

La coda di cavallo con onde è un evergreen per ogni stagione. Per ottenere questo hair-style è bene applicare una mousse per ricci naturali sui capelli umidi partendo da metà lunghezze fino alle punte e utilizzando le dita affinché i ricci prendano forma. In seguito, asciugare i capelli a testa in giù con un phon per ottenere un volume immediato.

Una volta ottenuta una chioma ondulata e fluente, raccogliere i capelli in una coda di cavallo (alta o bassa) e fissarla con un elastico. Coprire l’elastico avvolgendolo con una ciocca di capelli, lasciar cadere un paio di ciocche ai lati del viso e allentare la coda in modo che non appaia troppo stretta e ordinata. Infine, applicare qualche goccia di olio nutriente per ottenere un look luminoso e corposo, che dura a lungo.

La coda di cavallo bassa è elegante e raffinata. Dopo aver lisciato i capelli con una piastra, bisogna lasciarli cadere all’indietro e fissarli in una coda bassa con un elastico trasparente, assicurandosi che la parte superiore risulti liscia e ben tirata; infine, coprire l’elastico con un nastro nero lungo da lasciar cadere liberamente sulle spalle.

La coda alta invece è un hair look da red carpet molto popolare ma non solo: è ideale anche per una serata con gli amici all’insegna del divertimento. Una volta asciugati i capelli, spazzolarli con il phon in modo da donare immediatamente volume e brillantezza.

Sempre utilizzando l’asciugacapelli, cotonarli e applicare una lacca per capelli lisci sulla parte superiore in modo da ottenere un look perfettamente liscio; oppure per dare un tocco ancora più originale è possibile realizzare una treccia laterale dalle radici fino alle medie lunghezze. Raccogliere i capelli in una coda di cavallo abbastanza alta e stretta e fissarla sulla base liscia oppure sulla treccia. Infine, per un look ancora più sofisticato, applicare un tocco di lacca per proteggere i capelli dall’umidità e mantenere il look a lungo.

La coda laterale, infine, può essere considerata un must-have di quest’autunno: con la sua eleganza, è perfetta anche per le occasioni speciali. La base è composta da onde spesse e definite. Una volta ottenuto questo look, lasciare cadere i capelli su un lato e raccoglierli in una coda di cavallo, assicurandosi di lasciar cadere due ciocche ai lati del viso. Fissare la coda con un elastico e coprirlo con un foulard per dare un tocco più sofisticato; infine, applicare la lacca per donare ulteriore volume e durata al look.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Pantene

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti