Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le raccomandazioni del CDC contro l'influenza

di
Pubblicato il: 09-11-2016

Sanihelp.it - Gli U.S. Centers for Disease Control and Prevention in previsione del fatto che quest'anno il virus influenzale si preannuncia più aggressivo e ben sapendo che i germi responsabili di affezioni quali raffreddore, pertosse e sars si diffondono molto facilmente hanno stilato tutta una serie di consigli per cercare di non infettarsi.

Innanzitutto è bene cercare di evitare lo stretto contatto con persone già ammalate, se ci si ammala è meglio non fare gli eroi, ma rimanere a casa e curarsi, anche per non contagiare altre persone.

Quando si starnutisce o si tossisce bisognerebbe sempre mettersi una mano o un fazzoletto di carta davanti alla bocca, in modo da non spargere germi tutto intorno.

È fondamentale lavarsi spesso le mani con acqua calda e sapone per almeno 20 secondi; se non sono disponibili l'acqua e il sapone si possono usare le soluzioni disinfettanti per le mani su base alcolica.

Per non ammalarsi è anche importante poter contare sulla piena efficienza delle difese immunitarie, per questo è necessario dormire un congruo numero di ore per notte, svolgere regolarmente l'attività sportiva, cercare di allentare in ogni modo la tensione e lo stress, seguire una dieta sana e equilibrata e curare la corretta idratazione dell'organismo.   



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti