Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Prepararsi alla festa più magica dell'anno

Bambini: 10 regole per un Natale felice

di
Pubblicato il: 20-12-2016

Dai regali ai cenoni, ecco il decalogo del Natale sereno in famiglia, con consigli a misura di bimbo.

Sanihelp.it - Il Natale è soprattutto la festa dei bambini. Ma perché sia davvero una ricorrenza da favola, salvaguardando sicurezza e salute, è necessario avere delle accortezze. Ecco i consigli degli esperti. 

1. Le feste devono essere a misura di bambino. Ben vengano le serate fuori e i cenoni con gli amici, ma sempre nel rispetto delle esigenze dei piccoli che hanno i propri bisogni fisiologici di alimentazione e sonno.

2. Lo stato d’animo dei grandi influenza quello dei piccoli. Le vacanze diventano spesso un pretesto di sfogo di conflitti e tensioni: è fondamentale che i genitori evitino di discutere di fronte ai bambini e colgano le vacanze come un momento di convivialità e unione rispettosa di tutti i componenti.

3. Organizzare bene il tempo. È fondamentale diversificare le attività, alternando i momenti di gioco a quelli dedicati ai compiti e allo studio, oppure al riposo. Un assetto equilibrato delle giornate consente di non alterare troppo i ritmi abitudinari, evitando l’acquisizione di abitudini difficili da correggere quando tutto dovrà tornare alla normalità.

4. Non esagerare con i regali. Nella scelta, è bene considerare l’età di chi lo riceve e le passioni del bambino, senza lasciarsi troppo condizionare dalla divisione convenzionale tra maschi e femmine, tenere a mente che non è il peso economico del dono che fa la felicità, ma l’apprezzamento da parte del ricevente e l’esperienza che ne può ricavare.

5. Scegliere solo giocattoli sicuri. Per essere a norma, devono essere certificati dal marchio CE. Sono consigliabili anche contrassegni volontari: IMQ per i prodotti elettrici e Giocattoli Sicuri dell’Istituto italiano sicurezza giocattoli. I giocattoli contraffatti possono essere fonte di inalazioni, ustioni, ferite o provocare reazioni allergiche. Non acquistare prodotti che non hanno le informazioni sulla provenienza e che non siano a marchio CE.

6. Regalare giochi adatti all'età. Seguire accuratamente le indicazioni relative all'età, in particolare il simbolo 0-3 e l'avvertenza non adatto ai bambini d'età inferiore ai 36 mesi.    

7. Non esagerare con tv, computer e videogiochi. Organizzare merende e ritrovi con i coetanei durante le feste è un modo per tenerli in contatto con la vita di tutti i giorni e fare in modo che non diventino schiavi del divano e del mondo virtuale.

8. Portarli fuori anche se fa freddo. Se ben coperti e fatti uscire nelle ore centrali della giornata, i bambini hanno minori possibilità di essere esposti agli agenti infettivi di quante ne hanno se rimangono a lungo in luoghi poco areati.

9. Vestirli a strati. I bambini devono essere coperti un poco di più di quanto si vesta una persona adulta, in quanto, nei primi anni di vita, hanno minori capacità di termoregolazione. Cappello, sciarpa e guanti sono indispensabili quando si esce a giocare perché otiti e bronchiti sono molto frequenti in questa stagione. Se gli indumenti si bagnano giocando nella neve o sciando, vanno asciugati accuratamente.

10. Cercare di mantenere abitudini alimentari sane: anche a Natale non bisognerebbe stravolgere troppo i rituali dei pasti, evitando gli eccessi e cercando di rispettare l’orario in cui si mangia.  



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti