Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Discipline sportive

Pilates utile anche per i runner

di
Pubblicato il: 20-12-2016

Chi corre può davvero ottenere dei benefici dalla pratica di questo stile di ginnastica, grazie alle sue caratteristiche che la rendono adatta anche ai più allenati

Pilates utile anche per i runner © Thinkstock

Sanihelp.it - Correre e fare Pilates. Queste due discipline non sono in competizione né in contrasto tra di loro. Anzi, chi corre può ottenere molti benefici dalla pratica del Pilates, migliorando anche il proprio rendimento nello sport di resistenza.

Questo perché, in primo luogo, il Pilates consente di allungare notevolmente i muscoli. Tale caratteristica offre la possibilità ai praticanti di ridurre il rischio di infortuni ed anche di rendere più facile il recupero rispetto agli allenamenti dedicati solo alla corsa.

Inoltre, il Pilates consente di allenare alcuni muscoli, come l'interno coscia, che nella semplice corsa vengono un po' lasciati da parte. Tuttavia, proprio queste fasce muscolari possono essere molto utili per supportare l'attività di resistenza.

Aiutando a stabilizzare il busto e a rinforzare gli addominali in modo profondo, il Pilates consente anche di ridurre i problemi come il mal di schiena, che spesso i runner si ritrovano a dover affrontare.

Per programmare il proprio allenamento di Pilates si consiglia di inserirlo dopo la corsa, a muscoli già caldi, così da sfruttare il loro potenziale in termini di allungamento e forza.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti