Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Mani naturalmente belle con la tecnica Overlap

di
Pubblicato il: 28-12-2016
Mani naturalmente belle con la tecnica Overlap © Thinkstock

Sanihelp.it - Continuamente esposte all'aggressione di agenti esterni e protagoniste di decine di faccende quotidiane, le mani sono tra le parti del corpo che necessitano di maggiore attenzione. È possibile prendersene cura mettendo in atto piccoli accorgimenti, che spaziano dall’idratazione, con prodotti adeguati alla protezione durante il contatto con detersivi e polvere, fino ai massaggi per riattivare la circolazione sanguigna, che garantiscono nutrimento e ossigeno alla pelle.

Nonostante le precauzioni quotidiane, però, in alcuni casi, soprattutto con il passare degli anni, per restituire turgore ed elasticità alla cute delle mani, è necessario intervenire con un trattamento mirato. Nel caso specifico, una terapia molto valida è rappresentata dalla Tecnica Overlap.

Il trattamento consiste in una serie di microiniezioni di acido ialuronico naturale, effettuate a circa un centimetro l’una dall’altra, negli avvallamenti tra un tendine e l’altro del dorso della mano. Una volta iniettato, il gel a base di acido ialuronico – sostanza naturalmente presente nel nostro corpo – crea piccoli rigonfiamenti finalizzati a sollevare le depressioni cutanee.

Nelle ore successive, il gel si espande e l’acido ialuronico riesce così a stimolare i tessuti circostanti, favorendo la produzione di collagene ed elastina, oltre a garantire un’idratazione in profondità, che constrasta la secchezza. Il risultato ottenuto è una rigenerazione della pelle, con un effetto molto naturale. Il trattamento di effettua si solito in due sedute, a distanza di un mese l’una dall’altra. Per il mantenimento dei risultati, è in genere sufficiente una seduta ogni tre mesi.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Antonino di Pietro

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti