Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cure alternative

Affrontare le feste con erbe e rimedi naturali

di
Pubblicato il: 27-12-2016

Digerire meglio, depurarsi e ripristinare il ritmo del sonno e della veglia grazie alla Natura. Con questi consigli potrete portare con voi solo i bei ricordi del Natale

Affrontare le feste con erbe e rimedi naturali © Thinkstock

Sanihelp.it - Le Feste portano non solo tanta gioia e la possibilità di riunirsi con amici e parenti. Spesso, infatti, ci si ritrova ai primi di gennaio con qualche chilo in più, con una generale sensazione di pesantezza ed anche con problemi digestivi e dell'umore.

Ecco che la Natura può venire in soccorso di tutti coloro che si ritrovino a sperimentare questa serie di sintomi, già durante le festività.

Per depurarsi ed eliminare le scorie in eccesso, causate dai pranzi e dalle cene golosi, si potrà aiutare il corpo utilizzando delle tisane o degli estratti di piante, come l'ortica, nota per le sue proprietà disintossicanti, ma anche la piantaggine e la malva.

Bere dell'acqua tiepida con del limone appena svegli, inoltre, vi aiuterà a depurare il fegato e a mettere subito in modo sia il metabolismo sia il vostro intestino.

Nel caso in cui il vostro stomaco sia perseguitato dai bruciori, potrete ricorrere all'assunzione, mattina e sera, dell'argilla, ottima per combattere la pirosi anche nel lungo periodo. Ma anche l'uso dello zenzero vi consentirà di digerire al meglio, soprattutto se già aggiunto alle pietanze che saranno servite in tavola.

Se la stanchezza si farà sentire e non vi consentirà di affrontare al meglio non solo le feste, ma anche il periodo successivo, oppure nel caso in cui si voglia combattere l'influenza stagionale, è possibile assumere della Papaya fermentata, in grado di dare una sferzata di energia al corpo, ed anche di aiutare le difese immunitarie.

Nel caso in cui, invece, sia il sonno ad avervi abbandonati, allora potrete aiutarvi, oltre che con la già nota Camomilla, anche con altre erbe, come l'arancio dolce, la melissa ed anche il luppolo. Queste piante possono essere assunte in formulazioni differenti, e potranno essere somministrate dietro il consiglio dell'erborista.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti