Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Donna

Nuovo strumento diagnostico per l'intimità femminile

di
Pubblicato il: 03-01-2017

Tattile e tridimensionale, serve per valutare l'elasticità dei tessuti vaginali, del perineo e dei muscoli del pavimento pelvico.

Nuovo strumento diagnostico per l'intimità femminile © Rete

Sanihelp.it - Si chiama Vaginal Tactile Imaging, ed è un nuovo sistema non invasivo che attraverso dei sensori di alta precisione crea una mappa tridimensionale dell'elasticità del canale vaginale e dell'efficienza dei muscoli che lo circondano. In pratica è in grado di fornire delle immagini tridimensionali ad alta risoluzione che permettono al medico di diagnosticare l'atrofia dei tessuti (condizione quasi sempre associata alla menopausa), le disfunzioni della muscolatura pelvica, le alterazioni delle strutture di supporto.

«La palpazione manuale è una delle manovre più importanti in medicina diagnostica. Questo strumento permette di registrare in modo tridimensionale le capacità di deformazione dei tessuti e la funzionalità delle strutture di sostegno, in poche parole ci permette di effettuare una palpazione digitale» spiega Paolo Mezzana, Specialista e Dottore di Ricerca in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, uno dei massimi esperti in Italia di Ginecologia Estetica e Funzionale. 

Molti disturbi dei tessuti o degli organi si manifestano con cambiamenti significativi delle loro caratteristiche meccaniche, come l'elasticità, il tono muscolare e la forza. Pertanto, la mappatura di una risposta alla pressione applicata e la misurazione delle forze muscolari aprono nuove possibilità di diagnosi, trattamento e monitoraggio mirato.

«A livello del canale vaginale avere a disposizione uno strumento di questo tipo ci permette di fare una diagnosi precisa di atrofia della mucosa endovaginale o di deficit delle strutture di sostegno a livello del pavimento pelvico e un controllo dell'efficacia delle varie terapie messe in atto. Fino ad oggi non avevamo a disposizione nessun apparato che ci permettesse di registrare questi dati in modo obiettivo» conclude il medico. Il nuovo sistema permette anche di misurare le risposte cliniche alle applicazioni con sistemi laser e di radiofrequenza oggi sempre più usate per il ringiovanimento dei tessuti vaginali.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
comunicato stampa

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.25 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti