Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il coenzima Q10 migliora i sintomi di fibromialgia

di
Pubblicato il: 12-01-2017
Il coenzima Q10 migliora i sintomi di fibromialgia © Thinkstock

Sanihelp.it - In una nota pubblicata sulla rivista CNS Neuroscience & Therapeutics un gruppo di ricercatori dell’Università di Siviglia in Spagna, hanno sottolineato l’utilità dell’integrazione con coenzima Q-10 nella gestione della fibromialgia.

Nel piccolo studio 20 pazienti con fibrom algia sono stati randomizzati a ricevere per 40 giorni, coenzima Q-10 o placebo.

I pazienti nel gruppo integrazione hanno evidenziato, fra le altre cose, una diminuzione nei livelli di infiammazione, ma sono stati notati anche miglioramenti clinici tenendo conto del Fibromyalgia Impact Questionnaire e del  Pittsburgh Sleep Quality Index.

Nello specifico sono stati identificati miglioramenti nella depressione, nell’ansia e nell’ostilità; miglioramenti meno evidenti sono stati notati anche nella capacità di somatizzare i disturbi e sviluppo di disturbi ossessivo compulsivi.

Visti i risultati gli autori dello studio si augurano di poter allestire presto studi in doppio cieco sull’argomento. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti