Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bassi livelli di vitamina D e mal di testa

di
Pubblicato il: 13-01-2017
Bassi livelli di vitamina D e mal di testa © Thinkstock

Sanihelp.it - Uno studio  pubblicato sulla rivista Scientific Reports e condotto presso la University of Eastern Kuopio in Finlandia ha rivelato un altro disturbo provocato dai bassi livelli di vitamina D; gli studi sui disagi provocati da una carenza di questa vitamina, in effetti, sono molto numerosi.

Nello specifico lo studio in questione è andato ad analizzare se la carenza della vitamina del sole, possa essere responsabile di un aumento dell’incidenza di mal di testa negli uomini di mezza età e anziani.

Gli autori dello studio hanno analizzato i dati relativi a 2601 uomini di età compresa fra i 42 e i 60 anni.

Del campione in esame il 9,6% ha riferito di soffrire di frequenti mal di testa; proprio questi pazienti sono stati quelli che mediamente,  hanno evidenziato i livelli sierici circolanti più bassi di vitamina D.

La carenza è rimasta tale anche tenendo conto del mese del prelievo: in estate, in virtù dell’esposizione al sole, i livelli di vitamina D tendono infatti, a essere più alti.

Gli autori dello studio hanno perciò concluso che la carenza di vitamina D si associa a un aumento del rischio di soffrire di frequenti e forti mal di testa, nel sesso maschile.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti