Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Decalogo per i genitori

Carnevale: 10 regole per truccare i bimbi senza rischi

di
Pubblicato il: 31-01-2017

Per la festa più divertente dell'anno, occhio a quali cosmetici scegliete, in particolare per i vostri figli: la loro pelle è molto più delicata della vostra.

Carnevale: 10 regole per truccare i bimbi senza rischi © Thinkstock

Sanihelp.it - Carnevale è la festa del mascheramento, un’attività nella quale si fa largo uso di trucchi di tutti i tipi e che per questo deve invitare i genitori a porre la giusta attenzione alla scelta di quelli più appropriati da usare.

Spesso infatti si adoperano vecchi prodotti cosmetici, probabilmente scaduti, in modo da non sprecare quelli nuovi, magari particolarmente costosi. Oppure all’ultimo minuto si corre in negozio qualsiasi (e magari economico) alla ricerca di matite, ombretti e altri cosmetici necessari alla trasformazione perfetta in pirati, coniglietti, fatine, principesse, cavalieri e tartarughe Ninja.

Prima di fare scelte sbagliate, meglio ricordarsi che la pelle dei bambini è più delicata e sensibile di quella di un adulto. Derma ed epidermide sono più sottili, il Ph è lievemente superiore, il film idrolipidico è poco sviluppato e il contenuto di melanina è ridotto.

La pelle dei bambini necessita quindi di maggiori cure: per evitare irritazioni o la comparsa di spiacevoli effetti indesiderabili è bene utilizzare prodotti sicuri, formulati appositamente per rispettare le esigenze dei più piccini.

Ecco quindi alcuni semplici accorgimenti che il portale sulla cosmesi sicura Cosmeticamente.org (realizzato dalla Regione Veneto attraverso l’Ulss n. 4 Alto Vicentino e finanziato dal Ministero della salute) suggerisce ai genitori per realizzare un trucco a prova di bambino:

1. Controllare la data di scadenza o il PAO di ogni prodotto che si intende utilizzare. Evitare sempre i cosmetici scaduti.

2. Utilizzare prodotti facilmente lavabili, evitare i prodotti waterproof difficilmente removibili.

3. Preferire i prodotti ipoallergenici, testati per essere impiegati sulla pelle dei bambini o su pelli sensibili.

4. Non usare troppi cosmetici con ingredienti profumati: spesso hanno un alto potenziale allergenico.

5. Applicare il trucco sulla pelle pulita.

6. Evitare di dipingere zone del viso particolarmente sensibili come occhi e bocca. Preferire le guance e la fronte.

7. Non applicare prodotti contenenti brillantini: possono facilmente entrare nelle mucose e provocare fastidiose irritazioni.

8. Non utilizzare mascara, matite per occhi o eyeliner. L'applicazione su un bambino può risultare molto difficoltosa oltre che rischiosa, inoltre il prodotto, a seguito di uno sfregamento, può facilmente venire a contatto con gli occhi.

9. Non lasciare mai un bambino truccato per troppo tempo: la pratica del trucco deve essere un evento occasionale.

10. Rimuovere delicatamente tutto il make up, evitando di lasciare residui.

Con questi piccolo accorgimenti la festa sarà  davvero divertente, senza spiacevoli sorprese come irritazioni e dermatiti.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cosmeticamente.org

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti