Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Medicina Omeopatica

Contagio Influenzale

di
Pubblicato il: 17-01-2017
Contagio Influenzale © Thinkstock

Sanihelp.it - Secondo i dati riportati da InfluNet, il sistema nazionale di sorveglianza epidemiologica e virologica dell’influenza, coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità, l’influenza quest’anno è sempre più aggressiva. Solo nella scorsa settimana sono state colpite altre 614mila persone. Da ottobre a oggi si contano 2 milioni di casi: il 188% in più rispetto all’anno scorso.

Tra le opportunità terapeutiche, nel caso in cui si venga colpiti da influenza e sindromi influenzali, c’è l’omeopatia. Ricorrere ai medicinali omeopatici, in questi casi, può accelerarne il decorso e favorire una rapida guarigione.

«In caso di dolori diffusi alle ossa, brividi, spossatezza e mal di testa, è opportuno assumere il prima possibile una dose del medicinale omeopatico Oscillococcinum», spiega il dottor Dario Vicenzi, medico di famiglia esperto in omeopatia a Modena. «La somministrazione va rinnovata fino a 3 volte ad intervalli di circa 6 ore. Con febbre, starnuti, mal di gola e persistenza di dolori diffusi in tutto il corpo, la posologia che indico è di 2 dosi al giorno, mattina e sera, per 2-3 giorni».

Nell’ambito di una terapia sintomatica per curare l’influenza, a Oscillococcinum possono essere associati anche alcuni medicinali omeopatici a nome comune, tenendo ben presente la sintomatologia specifica che interessa il paziente. «Nel caso in cui l’influenza sia accompagnata da febbre alta e a esordio improvviso, consiglio Belladonna 9 CH, cinque granuli ogni due ore», indica il medico.«​Quando la febbre si presenta in maniera progressiva e con temperatura non superiore ai 38°, il medicinale omeopatico che prescrivo ai miei pazienti è Ferrum phosphoricum 9 CH, cinque granuli ogni sei ore. Arsenicum album 15 CH, infine, è indicato in caso di febbre legata a problemi gastro-intestinali: una prima dose globuli alla comparsa della febbre e, se necessario, la seconda dopo qualche ora».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Boiron

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti