Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

BPCO: seguire le linee guida per frenare la diffusione.

di
Pubblicato il: 19-04-2005
Sanihelp.it - Maggiori possibilità di approfondimento per gli specialisti e una più stretta osservanza delle linee guida ecco gli ingredienti principali della ricetta per sconfiggere la broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO) stilata durante un convegno di esperti tenutosi nei giorni scorsi a Padova.

Il problema principale della BPCO è che si manifesta in modo subdolo e quindi spesso viene sottovalutata da chi ne soffre. I primi sintomi, tosse ed espettorazione, vengono trascurati e ci si rivolge al medico solo quando la situazione diventa più grave: comprasa di affanno, diaspnea, senso di costrizione toracica.

Il risultato è che secondo l’OMS la BPCO è destinata a diventare la terza causa di malattia cronica nel mondo, già oggi in Italia ne soffrono 4 milioni di persone e nel mondo si parla di 600 milioni. Le cause principali sono fumo di sigaretta e inalazione di polveri sottili.

«Dobbiamo fare in modo che si aderisca alle linee guida per la gestione della Bpco secondo le quali è fondamentale la messa in atto di una terapia personalizzata sulla base dello stadio di evoluzione della malattia». Ha sottolineato il professor Leonardo Fabbri dell’Università degli studi di Modena. Per questo verranno attivati corsi di approfondimento per gli addetti ai lavori.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti