Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Quando mancano i capelli

Ciglia e sopracciglia: a proposito di trapianti

di
Pubblicato il: 20-04-2005

Si possono trapiantare ciglia e sopracciglia? Che fare se un individuo non ha capelli per il trapianto? Risponde l'esperto.

Sanihelp.it - Ci sono persone che, dalla nascita, sono senza capelli e peli in tutto il corpo. Non avendo capelli propri da togliere e trapiantare, è ugualmente possibile fare un trapianto trovando un donatore, tipo un parente, per fare almeno le sopracciglia? È possibile fare anche il trapianto delle ciglia? 

«A tutt'oggi non risulta possibile trapiantare capelli e sopracciglia da un individuo a un altro, anche se ogni tanto vengono segnalati tentativi che hanno avuto risultati incoraggianti», spiega il dottor Emilio Lavezzari, dermatologo esperto in calvizie e autotrapianti. «Insuccessi si sono registrati anche nel caso di consanguinei.  
 
A proposito del trapianto di sopracciglia, questo tipo di intervento offre degli ottimi risultati quando vengono impiegati i propri capelli, specie quelli più sottili, prelevati dalla zona inferiore della donor area (area donatrice). Questo tipo di autotrapianto permette di infoltire le sopracciglia di signore che se le sono estirpate, per seguire una moda di parecchi anni fa, e risulta molto valido anche nel caso di pazienti ustionati
 Il trapianto di ciglia è virtualmente possibile, ma si rivela di realizzazione più complessa e delicata.  
 
Quanto al caso di soggetti completamente glabri fin dalla nascita, si ritiene che esista un'anomalia del loro sistema immunitario che, forse per un falso messaggio, riconosce come corpi estranei i propri peli e capelli ed emette contro di loro degli anticorpi che li distruggono. Purtroppo i soggetti con tali caratteristiche potrebbero risultare non idonei anche qualora diventasse possibile un trapianto di capelli da un individuo a un altro».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti