Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Stare bene economicamente allunga la vita

di
Pubblicato il: 03-02-2017
Stare bene economicamente allunga la vita © Thinkstock

Sanihelp.it - Per vivere bene in salute per tanti anni non si dovrebbe bere, fumare e mangiare male, ma al contrario svolgere tanto sport regolarmente, mantenersi normopeso e stare alla larga da vizi come il fumo e l'alcol.

C'è un'altra variabile però che può influenzare la longevità ovvero lo status socio economico, come rivela uno studio pubblicato su Lancet e finanziato dalla commissione europea. 

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver revisionato 48 studi sull'argomento, arrivando ad analizzare i dati di circa 1,7 milioni di persone di nazioni differenti (Stati Uniti, Francia, Svizzera, Portogallo, Italia, Inghilterra e Australia).

Questi ricercatori, in pratica, hanno cercato di capire quanto lo status socio economico incide sulla longevità tenendo conto dei 6 fattori di rischio individuati dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), come fondamentali per la prevenzione delle malattie non trasmissibili.

Chi fuma, consuma molto alcol, è inattivo, iperteso, diabetico o obeso ha un'aspettativa di vita inferiore a chi, non presenta nessuno di questi fattori di rischio.

Dall'analisi dei dati è emerso che persone con un basso status socio economico avevano una probabilità di 1,5 volte più alta di morire prima degli 85 anni, rispetto alle persone più ricche.

Una cattiva condizione economica, almeno secondo questo studio, incide negativamente sulla longevità più di obesità, alcol e ipertensione.

Quando si elaborano le politiche di salute pubblica si dovrebbe tener conto di questo fattore, dunque, in quanto la lotta alla povertà e alla disoccupazione è anche un modo per vivere meglio e più a lungo.

p



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti