Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Soluzioni per tutti

Mal di schiena, come ridurlo coi rimedi naturali

di
Pubblicato il: 21-02-2017

Gli aiuti provenienti da Madre Natura possono essere davvero utili nel caso in cui ci si trovi a dover fronteggiare il dolore a questa parte così sollecitata del corpo

Mal di schiena, come ridurlo coi rimedi naturali © Thinkstock

Sanihelp.it - Il mal di schiena è sicuramente democratico. Infatti, è davvero difficile trovare qualcuno che non ne abbia mai sofferto.

Esistono tipologie differenti di dolore alla schiena, poiché questo può essere causato da fonti diverse. Dalla contrattura al colpo di freddo, passando per lo sforzo intenso, sono davvero molti i fattori in grado di far venire mal di schiena.

Tuttavia, esistono rimedi naturali grazie ai quali poterlo affrontare, riducendo il fastidio e aumentando la mobilità.

In particolare, esistono erbe molto note per le proprietà anti infiammatorie e per la capacità che hanno di ridurre il dolore. Una di queste è sicuramente l'Arnica Montana, che può essere utilizzata in formulazioni differenti.

Dai granuli omeopatici, sino alle pomate e agli estratti, questa erba consente di ridurre l'infiammazione che si trova alla base del dolore alla schiena, senza particolari effetti collaterali.

L'artiglio del diavolo è un'altra pianta molto utilizzata per ridurre il dolore e l'infiammazione. Anche in questo caso si troverà in formulazioni differenti, anche se l'assunzione per via orale è da effettuarsi sotto controllo medico, in quanto può interagire con gli effetti di altri farmaci. Sarebbe, quindi, da preferire l'utilizzo locale, più sicuro.

Oltre alle pomate, che si applicano con pochi passaggi, ci si potrebbe far aiutare da qualcuno ad effettuare un massaggio più intenso. In questo caso, si potranno utilizzare oli essenziali come quello alla lavanda, da diluire in un olio vettore (di semi, di mandorle e così via). Infatti, gli oli essenziali, tranne rari casi, non si possono mai utilizzare puri. La lavanda è conosciuta per le sue proprietà rilassanti e aiuterà sia l'organismo grazie al suo aroma, sia i muscoli, soprattutto se associata ad un buon massaggio.

Ma per curare il mal di schiena naturalmente si possono anche usare i Fiori Di Bach. A seconda del tipo di dolore, della sua localizzazione ed anche della sua ricorrenza, sarà possibile scegliere tra rimedi differenti. Ad esempio Oak è un fiore molto utile in tantissimi casi di dolori alla schiena, soprattutto se legati al lavoro. Anche Vine è un fiore molto importante, adatto anche nel caso di dolori reumatici. Il fiore più indicato sarà comunque specificato da un naturopata o erborista.

Infine, anche lo yoga è ovviamente indicato per consentire non solo di ridurre il dolore, ma anche di prevenirlo. Allungando, rafforzando e sostenendo la schiena, lo yoga limiterà nel tempo l'ulteriore insorgenza del mal di schiena. Sarà un insegnante qualificato ad indicare le posizioni più adatte per il proprio problema.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti