Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nuovo filler migliora la qualità della pelle per 9 mesi

di
Pubblicato il: 27-02-2017
Nuovo filler migliora la qualità della pelle per 9 mesi © Thinkstock

Sanihelp.it - La medicina estetica investe sempre di più in tecnologie e soluzioni non invasive per contrastare i segni di stanchezza, stress e invecchiamento grazie a un effetto lifting senza lifting. È quanto emerge dall'ultimo Congresso Sies (Società Italiana di Medicina e Chirurgia Estetica). 

Presentato il primo trattamento iniettabile con acido ialuronico cross-linkato sviluppato per migliorare la qualità della pelle e progettato perché un solo trattamento duri fino a 9 mesi. I benefici di Juvéderm Volite sono dovuti all’impiego di una miscela brevettata di acido ialuronico a peso molecolare più basso e più alto, combinata mediante un processo di crosslinking che consente di ottenere un gel con elevata capacità di lifting, malleabilità, spandibilità e integrazione tissutale. 

I dati di uno studio clinico ancora in corso, condotto su 131 individui, hanno mostrato a oggi  un miglioramento significativo nella qualità della pelle dopo uno, 4 e 6 mesi, registrando un aumento dei livelli di idratazione della cute e della soddisfazione delle donne relativamente all’aspetto della propria pelle.  

Il trattamento interviene sulle tre caratteristiche principali della pelle: idratazione, compattezza ed elasticità. Il prodotto può essere utilizzato anche per migliorare piccole imperfezioni come segni d’acne, discromie, rugosità superficiali, piccole cicatrici.   

«Juvéderm Volite risponde all’esigenza di donare un aspetto più sano con un solo trattamento, consentendo di intervenire anche nelle zone più delicate, senza stressare la pelle - commenta Maurizio Cavallini, specialista in chirurgia plastica ed estetica di Milano, che ha preso parte allo studio clinico a suppprto del nuovo trattamento -  Le donne che hanno partecipato allo studio hanno mostrato un miglioramento della texture cutanea e un rinnovato senso di soddisfazione e benessere emotivo». 

Il device è  in studio per ottenere risultati visibili fino a 9 mesi dopo un singolo trattamento. La pelle appare già alcuni giorni dopo più idratata, compatta ed elastica, con un miglioramento della texture cutanea generale. Un’altra novità è rappresentata dal sito di iniezione: il prodotto è studiato per essere iniettato, nel corso della stessa seduta, in full face oltre che su collo, décolléte e mani, attraverso un ago sottilissimo, per favorire una distribuzione omogenea del prodotto. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Allergan

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti