Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Allarme alcol tra i giovani: un dodicenne su due beve

di
Pubblicato il: 22-04-2005
Sanihelp.it - Oltre il 45% dei dodicenni e tredicenni italiani beve, più o meno saltuariamente, vino o birra.
È il dato che emerge dall'indagine annuale della Società Italiana di Pediatria (Sip) su abitudini e gli stili di vita degli adolescenti.

I risultati dello studio, rilevano i pediatri, sono allarmanti: Il 5% dei ragazzi dichiara infatti di bere abitualmente vino e il 6% birra; circa un quarto degli adolescenti dichiara inoltre di consumare liquori e il 35% (tra i maschi la percentuale arriva al 40%) dichiara di aver visto più di una volta compagni o amici ubriachi.

«Un dato assolutamente in linea con quelli comunicati oggi dal Ministero della Salute e che preoccupa molto i pediatri», ha affermato il presidente della Sip Giuseppe Saggese, «e se a questo si aggiunge che oltre un terzo dei ragazzi intervistati dichiara di aver fumato almeno una volta, e oltre il 65% dichiara di avere amici o compagni che fumano, si ha un quadro di quanto negli adolescenti stia prendendo piede una pericolosa cultura dell'addiction».

«Di grande importanza, quindi», prosegue Saggese, «realizzare campagne informative all'interno delle scuole, che informino correttamente i ragazzi dei rischi connessi all'uso di alcol e fumo, e sensibilizzare i genitori sull'argomento».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ANSA Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti