Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Maternità

Una figlia per Lory del Santo a 58 anni?

di
Pubblicato il: 21-03-2017

La show girl ha rivelato di desiderare una figlia con il compagno. E per realizzare il suo sogno si dice pronta anche ad andare in Spagna.

Una figlia per Lory del Santo a 58 anni? © Rete

Sanihelp.it - «Marco ha fatto gli esami ed è tutto ok. L'intenzione c'è da parte di entrambi, non solo in teoria. Il mio progetto principale è quello di mettere al mondo una nuova vita, e sapere che anche lui ha il mio stesso scopo mi rende ancora più determinata» così Lory Del Santo ha rivelato, sulle pagine di Novella 2000, di come lei e il compagno venticinquenne, Marco Cucolo, con il quale ha partecipato anche a Pechino Express, siano seriamente intenzionati a metter su famiglia.

Una rivelazione che non ha mancato di suscitare scalpore, non tanto (o non solo) per la differenza di età tra i due, ma per quella di lei, che ha 58 anni. «Devo trovare un sistema che mi aiuti, dato che rimanere incinta naturalmente alla mia età è molto difficile, se non impossibile. Ma c'è chi mi sta consigliando in tutti i modi di accantonare questo sogno». Anche il ginecologo l’avrebbe sconsigliata al riguardo: «Mi ha dato della pazza. Mi ha detto che ho già due figli meravigliosi e di non pensarci. Ma mi manca la femmina, la desidero tanto e non da oggi». 

La showgirl è infatti già mamma: dopo Conor, avuto dal chitarrista Eric Clapton nel 1986 e tragicamente venuto a mancare nel 1991 (cadde dalla finestra di un grattacielo di New York), ha poi avuto altri due maschi, David Arnold, figlio dell’immobiliarista Silvio Sardi (che ha 25 anni come l’attuale compagno della madre) e Loren, nato nel 1999 ma da un uomo di cui la Del Santo non ha mai voluto rivelare l'identità.

Eppure Lory sembra determinata a non rinunciare alla possibilità di un fiocco rosa: «Voglio una figlia perché so che con lei avrei un rapporto speciale, molto empatico. E sono certa che tutto può succedere. Per me sarebbe un peccato non provarci» ha ribadito. «Sono disposta anche a partire. Mi sono informata e so che in Spagna ci sono delle cliniche alle quali potrei rivolgermi. Se trovassi chi mi dice che ha avuto un'esperienza positiva e mi desse l'indirizzo del luogo dove realizzare questo sogno partirei entro aprile».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Novella 2000

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti