Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Prevenzione

Il ruolo dello stile di vita nella lotta al cancro

di
Pubblicato il: 21-03-2017

È la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica indetta dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Stile di vita e diagnosi precoce al centro.

Il ruolo dello stile di vita nella lotta al cancro © Rete

Sanihelp.it - È in corso, anche quest’anno, la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Dal 18 al 26 marzo in tutta Italia si terranno diverse iniziative con lo scopo di sensibilizzare i cittadini su quanto sia fondamentale adottare uno stile di vita sano per prevenire l’insorgenza del cancro e per preservare la salute in generale. La settimana, istituita con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, punta a diffondere la cultura della prevenzione e della diagnosi precoce per la salute di tutta la popolazione.

«Uno dei nostri impegni più importanti risiede nel prendersi cura della salute delle persone, promuovendo una coscienza sanitaria e diffondendo l’abitudine ai corretti stili di vita. Secondo i recenti dati statistici presentati dall’Associazione Italiana Registri Tumori (AIRTUM), ogni giorno, in Italia, circa mille persone ricevono la diagnosi di tumore e ricordiamo che più del 30% delle patologie tumorali possono essere evitate proprio grazie alla prevenzione», ha dichiarato il professor Marco Alloisio, Presidente della Lilt di Milano.

Lilt Milano porta la prevenzione in giro per la città di Milano e la provincia, con l’Unità Mobile che nel corso della settimana offrirà ai cittadini la possibilità di sottoporsi gratuitamente a visite di diagnosi precoce oncologica

Uno stile di vita sano non può prescindere dal movimento: una vita attiva è il primo passo per prendersi cura del proprio benessere e della propria salute. Sarebbe sufficiente dedicare mezz’ora al giorno a un esercizio fisico moderato, anche se l’impegno ideale sarebbe di 10.000 passi quotidiani. A questo, sarebbe bene contrastare la sedentarietà, prendendo per esempio le scale anziché l’ascensore, muovendosi a piedi o in biciletta laddove possibile o scendendo una fermata prima dai mezzi pubblici e facendo così un tratto a piedi.

«Anche quest’anno, come il precedente, abbiamo voluto porre l’accento sull’attività fisica, che gioca un ruolo importante nella lotta contro i tumori. La città di Milano, con i tanti eventi sportivi che offre e il bike sharing, è ideale per mantenersi attivi, in particolare per gli spostamenti su due ruote; andare in bicicletta, per esempio, è un’attività benefica, adatta a tutti e che possiamo praticare ogni giorno.  Recenti studi condotti in Europa e negli Stati Uniti, hanno dimostrato che chi svolge esercizio fisico costantemente ha il 7% di probabilità in meno di ammalarsi», ha spiegato il prof. Alloisio.

Lilt Milano ha stretto una partnership con la storica corsa ciclistica Milano-Sanremo ed è stata presente alla partenza della corsa, lo scorso 18 marzo. Collabora inoltre con Fiab Milano Ciclobby (che fa parte della FIAB Onlus - Federazione Italiana Amici della Bicicletta) per ribadire proprio l’importanza del connubio salute e movimento, headline della Campagna.

No al fumo, movimento e sana alimentazione. Protagonista della Settimana è l’olio extravergine d’oliva, noto per le sue qualità benefiche e protettive nei confronti di alcuni tumori ed elemento fondamentale della dieta mediterranea, un modello nutrizionale al quale viene riconosciuto il ruolo di Re della prevenzione.

Accanto all’Unità Mobile sarà possibile richiedere la tradizionale shopper della salute, con gli alimenti tipici della dieta mediterranea: olio extravergine d’oliva, pomodori pelati e pasta. La tradizionale dieta mediterranea, ricca di frutta, verdura e povera di grassi, rappresenta un alleato prezioso per il nostro benessere.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Comunicato stampa LILT Milano - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti