Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

All'Istituto Clinico Cardiologico di Roma

Primo impianto del più piccolo pacemaker al mondo

di
Pubblicato il: 23-03-2017
Primo impianto del più piccolo pacemaker al mondo © Thinkstock

Sanihelp.it - Primo impianto all'Istituto Clinico Cardiologico di Roma del pacemaker più piccolo e rivoluzionario al mondo, il Micra TPS. L’intervento, eseguito in appena 20 minuti su un paziente di 75 anni affetto da Fibrillazione Atriale Cronica, è stato portato a termine dall’équipe medica guidata dal Dottor Saverio Iacopino, Coordinatore nazionale dell’Unità di Aritmologia di GVM Care & Research, Gruppo di cui fa parte ICC, ospedale privato di Alta Specialità.

L’applicazione dell’elettrostimolatore, inserito dalla vena femorale all’altezza dell’inguine, non ha richiesto nessun taglio chirurgico né anestesia generale. Il paziente, dimesso a sole 24 ore dal ricovero, ora sta bene.

«Il Micra - spiega il Dottor Iacopino - rappresenta una delle più avanzate ed innovative soluzioni tecnologiche per il trattamento non chirurgico di gravi alterazioni del ritmo cardiaco conseguenti ad una disfunzione del sistema elettrico interno al cuore. L’uomo, colpito dalla forma permanente (cronica) della malattia e che presentava, all’esame Holter Ecg, ripetute pause patologiche del battito, aveva già affrontato un precedente ricovero per la sostituzione della valvola aortica naturale con una nuova valvola artificiale. L’impianto del Micra ha consentito di mettere al riparo il paziente dal rischio di asistolia (assenza totale di pulsazioni) e quindi da un improvviso arresto elettrico dell’organo». 

I vantaggi del Micra sono molteplici: non vi è stress operatorio in quanto non si fa ricorso alla chirurgia tradizionale; i tempi di degenza ospedalieri sono drasticamente ridotti; nella casistica mondiale oltre il 90% dei pazienti trattati non va incontro a complicanze maggiori; l’assenza di cicatrici sul torace non induce disagio estetico e il malato quasi non avverte di essere stato sottoposto ad intervento. Inoltre può essere recuperato e riposizionato nel corso dell’intervento per mezzo di un apposito sistema.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
All’Istituto Clinico Cardiologico di Roma

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti