Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Capelli: va di moda l'effetto naturale

di
Pubblicato il: 03-04-2017
Capelli: va di moda l'effetto naturale © Alfaparf Milano

Sanihelp.it - La bellezza al naturale è raffinata, ma complessa, ha molte sfumature, ma bisogna saperle vedere. La collezione Desatura di Alfaparf Milano per la primavera estate 2017 gioca sugli equilibri di tagli sofisticati, colori ricchissimi, styling versatili. L’obiettivo? Far emergere la bellezza naturale del capello, sottolineando sapientemente le sue caratteristiche, senza denaturarlo.

La collezione va al cuore delle cose attraverso la complessità di colori e sfumature, rivelando nuance raffinate dall’apparenza naturali, grazie a tagli e styling che mettono al centro quella bellezza che rimane inosservata, ma che invece è la più raffinata.

Il taglio fonde la tecnica inglese a un gusto tutto italiano, puntando a togliere ciò che è in eccesso per far emergere nuove possibilità: i volumi sono bilanciati perfettamente per assecondare le forme che assumono così un’aria squisitamente femminile. Nel colore invece si esplorano, senza porsi limiti, le incredibili potenzialità delle sfumature, giocando con toni, luci e ombre per creare immagini complesse ma naturali.

Lo styling punta a dare la possibilità di reinventarsi ogni giorno, facendo evolvere il proprio taglio in modo che rispetti umore e necessità: da uno stile dolce e morbido ad uno più duro e deciso il passo non è mai stato così breve. Emergono allora tagli che esplorano i capelli a 360 gradi, lasciando alla persona la possibilità di lanciarsi nel proprio personale percorso creativo.

Per i capelli più chiari il tono è finemente ricercato: le tonalità si mescolano facendo emergere ora i riflessi decisi dell’oro, ora la leggerezza dell’ambra per un equilibrio perfetto che abbraccia tonalità marroni e biondi chiari. Lo styling è corto, ma non troppo: in un mix di geometrie asimmetriche esalta la versatilità, prestandosi perfettamente a interpretazioni più femminili e a look quasi androgini.

Il castano non è mai stato così ricco: tutti i riflessi di questa splendida tonalità sono esaltati e ridisegnati attraverso un sapiente uso dei pigmenti che mescolano insieme sfumature diverse per un risultato mai identico a se stesso. Uva passa, mirtillo rosso, argento, carbone compaiono in un guizzo per poi sparire sotto una nuova luce e lasciare il posto ad una nuova sfaccettatura.

La dritta per il taglio? Lungo, fluido e scalato, pronto a cambiare linee e volumi grazie al ciuffo assolutamente essenziale. Torna anche il rosso, finalmente e morbidamente ramato. Il suo allure naturale è arricchito da toni delicati ispirati al rosa vintage, in un mix perfetto di eleganza e stile. Lo styling rivisita il bob: i tagli sono cortissimi, appena scalati, alleggeriti da una frangia aderente e geometrica che esalta le forme del viso. Mosso o liscio? Il consiglio è di provarli tutti e due. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Alfaparf Milano

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti