Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sconfiggere la calvizie con le staminali

di
Pubblicato il: 26-04-2005
Sanihelp.it - Un gruppo di scienziati dell’University of Pennsylvania hanno dimostrato per la prima volta come le cellule staminali possano avere la capacità di indurre la crescita dei capelli laddove il cuoio capelluto è calvo, sperimentando la scoperta su topi.

Per quanto riguarda la calvizie umana, si tratterebbe di prelevare e isolare cellule staminali esistenti e reimpiantarle nelle aree del cuoio capelluto colpite da calvizie.
Lo studio conferma una tesi che gli scienziati immaginavano da anni: i follicoli dei capelli contengono cellule staminali capaci di far crescere, per la maggior parte degli esseri umani, una quantità di capelli sufficiente a coprire l’intera testa per tutta la vita.

Per avere una cura per la calvizie, però, bisogna attendere ancora qualche anno.
La difficoltà e la complessità dello studio risiedono nella grande quantità di informazioni di cui si necessita per arrivare all’ottenimento di un organo sviluppato, e si tratta di una difficoltà comune a tutte le ricerche scientifiche con alla base le cellule staminali.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AdnKronos Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti