Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rimedi e trucchi

Ciglia lunghe e folte grazie alla Natura

di
Pubblicato il: 25-04-2017

Dagli oli agli impacchi, tutti i segreti per regalare ai vostri occhi una cornice in grado di renderli più profondi e belli, senza la necessità di usare il mascara

Ciglia lunghe e folte grazie alla Natura © Thinkstock

Sanihelp.it - Le ciglia sono la cornice degli occhi e sono uno strumento di seduzione riconosciuto da secoli.

Si dice che già Cleopatra si preoccupasse di far crescere lunghe e folte le proprie ciglia e anche oggi le donne vogliono avere la possibilità di migliorare ciò che Madre Natura ha donato loro.

Il mascara è sicuramente un cosmetico molto usato, ma si può iniziare dalla base, cioè aiutando il corpo a produrre e mantenere delle belle ciglia indipendentemente dai cosmetici utilizzati.

Un rimedio che anche le nonne conoscevano è quello relativo all'utilizzo dell'olio di ricino. Questo prodotto, di facile reperibilità, aiuta a rendere le ciglia più lunghe nel tempo e a ridurne la caduta.

Per applicarlo si potrà utilizzare un vecchio applicatore per mascara (ovviamente adeguatamente pulito ed asciugato): lo si immergerà nell'olio, si elimineranno gli eccessi e si passerà sulle ciglia, dalla base alle punte. Il momento migliore per utilizzare questo rimedio è la sera, così da lasciare all'olio il tempo per fare effetto.

Allo stesso modo si possono utilizzare altri oli, come quello di mandorle e di jojoba o anche il semplice olio d'oliva, che sono tutti in grado di rafforzare gradualmente le ciglia.

Anche un impacco realizzato con il té verde può essere molto utile, soprattutto allo scopo di stimolare la crescita di ciglia che rimangono corte e che fanno fatica a curvarsi. Si preparerà un infuso di té verde, lo si lascerà raffreddare e poi si potrà effettuare un impacco su entrambi gli occhi utilizzando dei dischetti di cotone imbevuti e leggermente strizzati.

L'impacco andrà lasciato in posa quindici minuti e aiuterà anche a sgonfiare gli occhi stanchi dopo una lunga giornata.

Infine, anche l'olio essenziale di lavanda può essere molto utile: non deve mai essere usato puro, perché può creare irritazioni. Lo si può mescolare ad un po' di burro di karité (ne basterà una goccia per occhio) e andrà applicato solo sulle ciglia, per evitare che vada negli occhi. Anche in questo caso è meglio utilizzare questo rimedio la sera, prima di andare a dormire.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti