Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Al lavoro in bici per ridurre il rischio cardiovascolare

di
Pubblicato il: 25-04-2017
Al lavoro in bici per ridurre il rischio cardiovascolare © Thinkstock

Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto presso l’Università di Glasgow e pubblicato sulla rivista BMJ, recarsi regolarmente a lavoro in bicicletta taglia il rischio cardiovascolare del 46% e quello di sviluppare un tumore del 45%.

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver analizzato per quasi 5 anni i dati relativi a 264000 volontari che si sono impegnati a riferire, regolarmente, su quale mezzo di trasporto usavano per andare a lavorare; gli studiosi hanno poi messo in relazione queste informazioni con il numero di attacchi di cuore, diagnosi di cancro e morte effettuate durante tutto il periodo di studio.

Le persone abituate a raggiungere il lavoro in bici hanno mostrato una significativa riduzione del rischio cardiovascolare e dello sviluppo tumorale; benefici sono stati evidenziati anche per i lavoratori abituati ad andare a lavoro a piedi, anche se quest’ultimi non hanno mostrato una riduzione del rischio di genesi tumorale.

Secondo i ricercatori chi va a lavorare a piedi è più vicino al posto di lavoro rispetto a chi usa la bici e poi camminare è un’attività fisica meno intensa di quella che occorre per pedalare. Secondo i ricercatori per migliorare le condizioni di salute pubblica i governi dovrebbero incentivare la costruzione di piste ciclabili



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
www.bmj.com

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti