Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'attività fisica diventa più piacevole con il pet

Palestra? No, grazie: meglio la passeggiata con il cane

di
Pubblicato il: 26-04-2017

Passeggiare all'aria aperta fa bene al cuore: è un toccasana per la salute, lo dice una ricerca

Palestra? No, grazie: meglio la passeggiata con il cane © Thinkstock

Sanihelp.itLa passeggiata giornaliera con il cane è un toccasana anche per le persone e, secondo una ricerca effettuata da una società britannica, la Bob Martin, è meglio di andare in palestra.

La società lo dimostra scientificamente spiegandone i motivi. Lo studio è stato svolto su un campione di 5.000 persone, facendo un’analisi di come uscissero a passeggio con il proprio cane. Da qui è emerso che in media la passeggiata veniva fatta due volte al giorno per circa 24 minuti a passeggiata, quindi in totale le ore di uscita a settimana corrispondono a 5 ore e 38 minuti. Tra il gruppo di persone c’era chi raggiungeva le otto ore settimanali perché facevano tre passeggiate al giorno con il pet.

Si tratta di un allenamento costante, che supera le ore trascorse in palestra, con il vantaggio di non pagare l’iscrizione e il mensile. Infatti in media si trascorre in palestra un’ora e 20 minuti la settimana e tra gli intervistati, ben il 47 per cento ha ammesso di non praticare alcun esercizio fisico. Mentre il 70 per cento ha dichiarato di fare attività fisica senza entusiasmo.

Per la passeggiata con il cane i risultati sono invece diversi. Il 57 per cento dei possessori di cane considera la passeggiata la fonte primaria di esercizio, solo il 22 per cento considera la passeggiata più un dovere che un piacere. Dai dati statistici al parere dei medici. Molti medici affermano che le passeggiate regolari fanno bene al cuore. Se alla passeggiata si aggiunge l’amico a quattro zampe diventa senza dubbio molto più piacevole. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Bob Martin

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti