Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'importanza degli omega-3 in gravidanza

di
Pubblicato il: 27-04-2017
L'importanza degli omega-3 in gravidanza © Thinkstock

Sanihelp.it - In gravidanza per la salute della mamma e del nascituro la dieta deve essere varia e completa; in particolare non dovrebbe mancare l'apporto degli acidi grassi omega-3, largamente presenti nel pesce.

Molte donne, però, non ne consumano abbastanza per paura di ingerire troppo mercurio.

A tal proposito sono molto interessanti i consigli dell'Academy of Nutrition and Dietetics: il pesce va sicuramente consumato regolarmente, cercando di preferire quello che meno degli altri contiene mercurio come il salmone, il pesce gatto, il merluzzo e le sardine.

I pesci che invece potrebbero contenerne grandi quantità come il pesce spada andrebbero evitati.

Può essere utile consumare cibi fortificati con omega-3 o se il ginecologo lo ritiene opportuno, assumere integratori che ne contengono, che in ogni caso sono indispensabili per le donne che non consumano affatto pesce o non possono contare su un'alimentazione variegata.  



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti