Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Come affrontare un blocco psicologico

Superare un blocco mentale

di
Pubblicato il: 09-05-2017

I blocchi mentali sono trappole emotive che ci impediscono di andare avanti e raggiungere i nostri obiettivi. Leggi come superarli in modo efficace.

Superare un blocco mentale © Thinkstock

Sanihelp.it - I blocchi mentali possono derivare da traumi psicologici (il cervello reprime i ricordi e i pensieri dolorosi legati a un evento traumatico) o più frequentemente da semplici inibizioni, per cui il cervello mette in atto una serie di comportamenti che ci allontanano dagli obiettivi che vogliamo raggiungere. In parole povere ci auto-sabotiamo perché magari non sappiamo bene cosa dobbiamo fare (inesperienza) o non abbiamo abbastanza fiducia nelle nostre capacità o ancora, perché in passato abbiamo fatto un esperienza simile negativa e abbiamo paura di fallire ancora.

Come diceva Cesare Pavese, «Non ci si libera di qualcosa evitandola, ma solo attraversandola». Ed è esattamente così. I blocchi mentali sono come una prigione che limita il nostro potenziale e se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi abbiamo il dovere, prima di tutto verso noi stessi, di superarli.

Se il blocco mentale è frutto della scarsa autostima, provate a prendere un foglio di carta o aprite un nuovo file di testo sul computer, impostate il timer del vostro telefono a 7 minuti e iniziate a scrivere senza interrompervi tutto quello che vi passa per la testa (es. quali sono i motivi per cui siete bloccati, come vi sentireste se riusciste a raggiungere il vostro obiettivo, ecc.). Una volta che vi siete liberati di questa spazzatura mentale, che spesso alimenta il nostro dialogo interiore, mettetevi all’opera.

Se il blocco emotivo è dovuto ad una brutta esperienza bisognerà rieducare il cervello, in modo che possa associare emozioni positive a quella determinata attività. Se ad esempio, in passato avete avuto una brutta esperienza con il public speaking e vi ritrovate nella stessa situazione, provate a ripetere a voce alta il vostro discorso e poi a premiarvi. A questo punto ripetete il vostro discorso a una persona di fiducia e concedetevi un altro piccolo premio, ripetete l’esperimento con alcuni amici e regalatevi un altro premio. Alla fine del vostro intervento, di fronte a un pubblico, concedetevi un premio più grande.

Se il blocco mentale, invece, è frutto dell’inesperienza il miglior modo per superarlo è accettare il disagio. Più resterete focalizzati, nonostante i richiami della distrazione (che alimenta il circolo vizioso della procrastinazione), più riuscirete a far crollare il blocco psicologico contro cui vi siete scontrati.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
PsychologyToday

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti