Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

La dieta non dev'essere una tortura!

di
Pubblicato il: 07-06-2017
La dieta non dev'essere una tortura! © Thinkstock

Sanihelp.it - A volte perdere peso è una necessità di salute inderogabile, ma tanto più è restrittivo il regime alimentare prescelto, tanto più difficile risulta seguirlo.

A questo proposito una nota dell'American Heart Association fornisce qualche utile consiglio da tener ben presente quando si inizia un qualsiasi tipo di dieta.

Innanzitutto non ci si dovrebbe privare completamente dei cibi che si amano di più, perchè il proibizionismo tende a innescare un vero e proprio craving, ovvero la ricerca spasmodica, di quello che è vietato, soprattutto se è un cibo che si ama molto. Meglio consumarlo anche solo occasionalmente e in piccolissime quantità che privarsene completamente.

Per avvertire il meno possibile lo stimolo della fame è importante aumentare il consumo di cibi ricchi di fibre ovvero frutta, verdura, cereali integrali e legumi.

Da ultimo, ma non per importanza, è importante non tenere nella dispensa cibi tentatori che apportano solo calorie vuote e nessun nutriente come bevande zuccherate, alcolici o snack ad alta densità calorica.  



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti