Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un metodo low cost anche per i piccoli che soffrono

Un uovo al giorno aiuta i bimbi a crescere

di
Pubblicato il: 09-06-2017
Un uovo al giorno aiuta i bimbi a crescere © Thinkstock

Sanihelp.it - Stando a un recente studio scientifico - condotto in Ecuador ma effettuato da un team di ricercatori americani della Washington University in St. Louis - un uovo al giorno aiuta i bambini a diventare più alti; fritto o sodo, alla coque o all’occhio di bue poco importa. La scoperta, pubblicata sulla rivista Paediatrics, è di fondamentale importanza, perché se confermata, potrebbe essere utile per portare i bambini malnutriti a un'altezza sana: secondo gli scienziati potrebbe essere una via economica per prevenire problemi legati a un ridotto sviluppo che ha fra le principali cause una cattiva nutrizione, oltre a quelle legate a infezioni in età infantile e malattie. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sarebbero circa 155 milioni gli under 5 troppo bassi per la loro età, la maggior parte dei quali vive in Paesi a basso e medio reddito.

Per affrontare la questione, gli autori dello studio, Lora Iannotti e colleghi, hanno condotto un esperimento negli altopiani rurali dell'Ecuador, inserendo nella dieta di bambini molto piccoli - di età comprea tra i 6 e i 9 mesi - il consumo regolare di uova. Metà dei 160 bambini che hanno partecipato al trial è stata alimentata con un uovo al giorno per 6 mesi, mentre gli altri sono stati monitorati per un confronto. I ricercatori hanno visitato le famiglie dei bebè ogni settimana, per assicurarsi che stessero aderendo al trial e per controllare eventuali problemi o effetti collaterali, tra cui allergie.

Al termine dello studio è emerso che i casi di sviluppo ridotto erano molto meno comuni nel gruppo nutrito a uova che in quello di controllo: la prevalenza era del 47% in meno, nonostante nel gruppo ci fossero all'inizio della ricerca relativamente più neonati considerati bassi per la loro età. Anche alcuni dei bambini del gruppo di controllo hanno mangiato uova, ma quasi nessuno di loro quanto quelli del gruppo di trattamento.

Secondo gli scienziati il segreto è da ricercarsi nel fatto che le uova contengono una combinazione di sostanze nutritive fondamentali per la crescita in altezza; peraltro è importante sottolineare che l’uovo è un alimento a basso costo, dunque economicamente abbordabile per popolazioni che soffrono la fame nascosta o comunque carenze nutrizionali



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Paediatrics

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti