Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

5 minuti al giorno per il tuo seno

di
Pubblicato il: 07-05-2006

Anche un gesto semplice e quotidiano come la doccia può diventare un vero e proprio trattamento di bellezza per il seno. Scopri come.

Sanihelp.it - Sono sufficienti cinque minuti al giorno per mantenere bello e sano il proprio seno: al momento di effettuare la doccia, esegui queste semplici mosse.  
 
Spazzolatura.  
Prima della doccia, massaggia le mammelle con una spazzola morbida oppure con un guanto di sisal, procedendo dall’esterno verso l’interno e dal basso verso l’alto e tralasciando i capezzoli.  
Così si eliminano le cellule morte e si stimola la circolazione superficiale.  
 
Peeling.  
Una volta la mese esegui un trattamento esfoliante con un prodotto acquistato oppure preparato in casa: basta mescolare una tazza di sale marino con un poco di latte per ottenere un emulsione granulosa ottima per fare un gommage.  
 
Doccia.  
Per attivare la circolazione scegli acqua non troppo calda. Al termine del lavaggio dirigi il getto freddo del docciatore sul seno, dal basso verso l’alto e con movimento rotatorio.  
Anche irrorare il seno con il getto alternato freddo-caldo del docciatore (concludendo con acqua fredda) è molto utile.  
Se invece non ami il brivido della doccia gelata, puoi fare un massaggio di qualche minuto con un cubetto di ghiaccio.  
 
In ogni caso, per contrastare la disidratazione e l'invecchiamento, evita prodotti che contengono tensioattivi, non eccedere con il bagnoschiuma e, se preferisci il bagno alla doccia, non prolungare il tempo d’immersione nella vasca.  
 
Massaggio.  
Dopo la doccia applica un prodotto idratante, picchiettando la pelle con la punta delle dita fino al completo assorbimento.  
È importante che la crema venga applicata dal basso verso l’alto, perché questo movimento anti-gravità favorisce l'assorbimento dei principi attivi, stimola il flusso sanguigno e linfatico e rassoda le fibre dermiche e muscolari.  
 
Esistono preparati specifici per la pelle delicata del seno, in cui si trovano sostanze, come il collagene e l'elastina, normalmente presenti nel derma, con proprietà di idratazione, di sostegno e di protezione, e altre di origine vegetale che hanno un'azione rassodante e rivitalizzante.  
Ma se preferisci puoi preparare tu stessa una crema, tritando semi di zucca, cetriolo, melone e cocomero e impastando la polvere ottenuta con olio di mandorle.  
 
Ciliegina sulla torta: una volta la mese, fai una maschera a base di olio d’oliva. Mescola tre cucchiaini d'olio con un tuorlo d'uovo. Ricopri il seno (evitando il capezzolo) e dopo mezz'ora lava via la maschera con acqua fredda.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti