Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cure dolci

Rimedi Naturali in Spiaggia: il kit essenziale

di
Pubblicato il: 20-06-2017

Curare le scottature, proteggere i capelli e aiutare la guarigione dei morsi degli insetti senza utilizzare troppe sostanze chimiche e dannose

Rimedi Naturali in Spiaggia: il kit essenziale © Thinkstock

Sanihelp.it - La spiaggia è il luogo del riposo e del divertimento per molti, ma in alcuni casi ci si può ritrovare ad affrontare alcuni problemi che, per essere eliminati, possono richiedere l'uso di alcuni rimedi.

I rimedi naturali possono essere molto utili in tanti casi, dalla cura delle scottature alla protezione dei capelli, sino ai morsi degli insetti. Creare un proprio kit di rimedi può, quindi, essere davvero importante e potrà evitare di fare la scelta sbagliata all'ultimo minuto.

Per trattare le scottature solari, che andrebbero sempre evitate con la crema apposita, si potrà usare il gel di Aloe Vera, ottimo per lenire la pelle ed accelerare la guarigione. Anche l'olio di cocco sarà molto utile in questi casi: entrambi i prodotti potranno essere applicati sulle zone arrossate come una normale crema doposole.

Per proteggere i capelli da sole, vento e salsedine sarà molto utile sempre l'olio di cocco, ma anche il burro di karité potrà essere utilizzato allo stesso scopo. Lo si scalderà sulle mani e lo si potrà distribuire sulle ciocche in modo da preservare la loro idratazione.

Nel caso in cui, invece, un insetto vi abbia punti, magari una zanzara oppure un tafano, sarà possibile applicare una goccia di olio di Tea Tree sull'area della puntura. Questo aiuterà la cicatrizzazione e consentirà anche di evitare le infezioni. Anche l'olio essenziale di lavanda sarà molto utile in questi casi, ma dovrà essere diluito in un po' di olio vegetale per evitare di irritare ulteriormente la pelle.

Infine, per dare sollievo agli occhi arrossati dal sole e dal vento si potrà applicare a fine giornata un impacco a base di camomilla. Si farà macerare la camomilla in acqua bollente per almeno cinque minuti, si toglieranno le bustine, si farà raffreddare il tutto e si applicheranno due dischetti di cotone sugli occhi, tenendo l'impacco per almeno una decina di minuti.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti