Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Novità nelle texture e nei profumi

Idratanti express e ultra sensoriali per l'estate

di
Pubblicato il: 04-07-2017

Mousse leggerissime, spray ultrarapidi e le nuove creme-olio dalle fragranze inedite rendono il momento dell'idratazione dopo la doccia un momento di puro piacere. Ecco cosa scegliere.

Idratanti express e ultra sensoriali per l'estate © Thinkstock

Sanihelp.it - Leggere come nuvole, soffici e impalpabili. Le texture idratanti per l’estate sono un piacere per la pelle e per i sensi. Dopo una doccia rinfrescante, spruzzate o massaggiate sulla pelle, si assorbono subito e lasciano la pelle morbida, piacevolmente profumata e intensamente nutrita.

L’idratazione quotidiana è uno step imprescindibile in ogni stagione, ma soprattutto adesso, che la pelle è più secca e provata a causa di caldo, sole e aria condizionata. Ma d’estate la pigrizia ha spesso la meglio sulle esigenze della pelle. Per stimolare la voglia di prendersi cura del corpo, la cosmesi ha pensato a soluzioni smart che coniugano praticità e un elevato potere sensoriale.

L’idratazione diventa un rituale di relax e benessere, un momento di cura coinvolgente e completa. Il 45% delle donne italiane ama i prodotti che stimolano i sensi, confermano dati Nielsen. Come spiega Ulrike Ebeling, fondatrice e proprietaria di Smellbound, una buona fragranza può influire sul benessere e l’umore. «Quando annusiamo qualcosa, le molecole del profumo si fanno immediatamente strada per arrivare ai recettori del naso. Lì, producono dei segnali che vanno direttamente nell’area del cervello chiamata sistema limbico. La rosa mette di buon umore, la vaniglia tranquillizza, i fiori di ciliegio fanno dimenticare la spossatezza, il cacao aiuta a dimenticare una giornata stressante».

Quale texture scegliere? Le mousse sanno tentare come vere golosità. Coccole cremose per idratare generosamente il corpo, con il pregio di un rapido e completo assorbimento, lasciando sulla pelle un soffio vellutato e deliziosamente profumato.

Chi non vuole rinunciare a un prodotto ricco e che nutre in profondità opta per la crema, magari in vasetto. La richiesta dei grandi formati in vaso è un trend che ha sempre più rilevanza sul mercato. Questo perché la gestualità del tuffo delle dita in una crema dalla texture piacevole contribuisce a renderne l'utilizzo più gradevole.

Gli oli sono imbattibili per il trattamento della pelle secca, per la loro capacità di lenire la pelle e rafforzare la barriera cutane: sono  studiati  per  consentire  un  efficace  massaggio  con  il  minimo sforzo e per essere assorbiti lentamente dalla pelle, senza lasciare quella sgradevole sensazione di unto, mantenendo la cute liscia e idratata.

Per chi ha i minuti contati c’è l’idratante in spray, che si nebulizza sulla pelle umida e penetra senza bisogno di massaggio. Non sai deciderti? Ci sono le formule ibride. La crema-olio, per esempio: combina i benefici degli oli nutrienti con piacevoli profumazioni e regala una pelle subito liscia, morbida e luminosa. Non lascia residui grassi o appiccicosi, si assorbe velocemente e si prende cura della pelle mantenendo l’idratazione per 24 ore. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti