Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tutto ciò che serve in poco spazio

Beauty case: soluzioni da viaggio

di
Pubblicato il: 18-07-2017

Non bisogna più scegliere tra phon ed epilatore o rinunciare al proprio profumo preferito. In valigia ci sta di tutto, grazie alle nuove soluzioni da viaggio.

Beauty case: soluzioni da viaggio © Thinkstock

Sanihelp.it - Poco spazio, tante esigenze. In valigia vorremmo far entrare di tutto, dal phon alla trousse dei trucchi. La cosmetica ci viene in aiuto con soluzioni salva-spazio che ci consentono di essere perfette da mattina a sera, dalla spiaggia alla discoteca.

Mini device. Rasoio da viaggio, specchietto tascabile, spazzola compatta richiudibile, roll per la pedicure. Epilatori elettrici, phon, piastre, ferri arricciacapelli dalle dimensioni ridotte, perfetti per entrare in valigia, anche nel bagaglio a mano. Si richiudono su se stessi e, riposti nell’astuccio da viaggio, occupano pochissimo spazio. 

Spray da borsetta. È la formulazione ideale per le lozioni antizanzare, i deodoranti, l’acqua rinfrescante e idratante per viso e corpo. Tutti rigorosamente in formato pocket. Un’acqua termale in spray, da vaporizzare al bisogno in aereo o dopo la spiaggia, è il jolly delle vacanze: allevia la sensazione di pesantezza e calore di gambe e piedi, rinfresca, riduce l’arrossamento, il prurito e l’irritazione dovute a scottature e punture d’insetti, difende la cute dall’effetto dissecante dell’aria condizionata.

Profumo roll on. Piccolo, compatto, sta praticamente ovunque. Permette di applicare il profumo nelle parti dove abitualmente si vaporizza – sui polsi, alla base del collo, dietro alle orecchie e sul décolleté - in ogni momento della giornata, per risvegliare ripetutamente l’emozione della propria fragranza preferita.

Salviettine. Ci sono quelle deodoranti, struccanti, igienizzanti, antizanzare, per l’igiene intima e per togliere lo smalto dalle unghie. Sono perfette fuori casa perché sono sottilissime, imbustate singolarmente quindi a prova d’igiene, e utilizzabili ovunque, perché non richiedono l’uso di acqua.

Guantini struccanti. Sono d’aiuto per chi non può fare a meno della detersione a risciacquo. Rappresentano la soluzione perfetta quando c’è poco spazio nel beauty case perché non richiedono l’uso di detergenti né dischetti di cotone. Dopo averli inumiditi con acqua tiepida, si passano sul viso con un movimento circolare per rimuovere il trucco da tutte le zone, anche dal contorno occhi. 

Kit da viaggio. Per la manicure, il make up, lo styling dei capelli. Molte aziende propongono le loro collezioni in versione travel size: mascara a gloss in versione mini, smalti in formato mignon, cofanetti completi di shampoo, balsamo e maschera.

Da ricordare: nel bagaglio a mano dell’aereo sono vietati forbicine, lamette, temperini, solventi per unghie e altre sostanze infiammabili. I liquidi (creme, lozioni, oli, profumi, spray, gel per capelli, docciaschiuma, dentifrici) devono essere travasati in boccette e tubetti chiusi in un sacchetto di plastica trasparente richiudibile della capacità massima di 1 litro.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti