Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Mesoterapia per la cellulite

di
Pubblicato il: 17-07-2017
Mesoterapia per la cellulite © Thinkstock

Sanihelp.it - La mesoterapia è una tecnica che permette di combattere gli inestetismi della cellulite attraverso la somministrazione sottocutanea di farmaci in grado di eliminare i liquidi in eccesso. Deve essere praticata da un medico e in ogni caso, solo dopo una diagnosi precisa. Non tutte le patologie, infatti, possono essere trattate con la mesoterapia, solo quelle che rispondono efficacemente ai trattamenti intradermici (superficiali). Inoltre, prima di effettuare le iniezioni il medico deve sapere in anticipo se il paziente sia sensibile o allergico al medicinale che gli sarà iniettato.

Mesoterapia per combattere la cellulite

La mesoterapia è una forma terapica risolutiva in caso di adiposità localizzata e di cellulite (pannicolopatia edemato-fibrosclerotica), ma si rivela efficace anche contro l’insufficienza linfatica e venosa. Le iniezioni, infatti, hanno un’azione antinfiammatoria, nonché vascolare e lipolitica.

Farmaci per la mesoterapia

I farmaci, scelti in base alla natura del problema e diluiti all’interno di una soluzione fisiologica, sono gli stessi che i medici somministrerebbero al paziente per via sistemica (antinfiammatori, lipolitici, anti- edemigeni, ecc.) e vengono iniettati nello strado intradermico tramite iniettori singoli o multi-iniettori, dotati di un numero variabile di aghi (sino a 18) molto sottili, della lunghezza di circa 4 millimetri.

La mesoterapia non è un trattamento doloroso, quindi il paziente non viene anestetizzato né per via orale, né per via endovenosa. Ai farmaci, infatti, vengono abbinate solo piccole quantità di anestetizzanti a scopo precauzionale, per evitare che il paziente possa accusare anche il minimo dolore durante le iniezioni.

Come in altri tipi di trattamento, anche nel caso della mesoterapia il paziente deve sottoporsi a un’analisi preliminare. Il medico, infatti, dovrà accertarsi che non soffra di allergie ai farmaci utilizzati. È chiaro che solo rivolgendosi a un medico estetico specializzato si può essere sicuri di raggiungere un risultato soddisfacente e in tutta sicurezza.

Mesoterapia, controindicazioni

La mesoterapia per combattere la cellulite è una tecnica molto sicura ed efficace, a patto che ci si sottoponga a un ciclo di almeno 8/15 sedute, con frequenza settimanale, cui bisogna far seguire una seduta mensile per il mantenimento dei risultati ottenuti. Al termine del trattamento potrebbero comparire dei ponfi sulla cute della zona trattata, tuttavia tendono a regredire fino alla scomparsa nel giro di qualche ora.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti