Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Scienza e ricerca

Manifesto per l'umanizzazione delle cure in oncologia

di
Pubblicato il: 01-08-2017

L'umanizzazione delle cure oncologiche al centro di un'iniziativa promossa da Merck: migliorare la comunicazione medico-paziente e coinvolgere il malato nel percorso di cura

Manifesto per l'umanizzazione delle cure in oncologia © Thinkstockphotos

Sanihelp.it -Un’oncologia sempre più a misura di paziente. È l'obiettivo del Manifesto che traccia il percorso per una Human Based Oncology, da condividere tra tutte le persone coinvolte nella presa in carico del paziente, compreso lo stesso malato. Oggi le prospettive di cure per i malati sono cambiate.

I progressi nelle terapie e nell'organizzazione delle cure e la maggiore sopravvivenza hanno fatto crescere l'attenzione alla qualità di vita dei malati.

«Oggi mille pazienti al giorno ricevono una diagnosi di tumore - ha spiegato il presidente dell'Aiom (Associazione Italiana di Oncologia Medica), Carmine Pinto - ma la buona notizia è che, in generale, si sta riducendo per la prima volta il numero di morti, anche se con notevoli differenze a seconda dei tumori. Le nuove terapie stanno cambiando il mondo del cancro e anche gli oncologi stanno cambiando: non si pensa più in termini di quantità di sopravvivenza, ma di qualità della vita. Questo significa che c'è bisogno, sempre di più, di una maggiore condivisione. L'oncologo deve essere come un direttore d'orchestra, ma il suono è comune».

Il Manifesto traccia un percorso di umanizzazione attraverso le seguenti cinque tappe:

- Il progresso nelle terapie oncologiche;

- Il diritto alla salute e la sostenibilità delle terapie;

- L'umanizzazione delle cure attraverso l'applicazione del modello clinico bio-psico-sociale, la comunicazione efficace medico-paziente, il patient empowerment, cioè la consapevolezza da parte del malato della propria condizione, volta a farlo partecipare attivamente alle decisioni che riguardano la sua salute;

- La valutazione partecipata dell'umanizzazione;

- Un maggiore contributo del volontariato.

L’intento di questo documento è di coniugare il progresso scientifico alla cura della persona nella sua interezza.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Adnkronos

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti