Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Donne

Per lei il sesso conta anche dopo il mezzo secolo

di
Pubblicato il: 08-08-2017

A ribadirlo una recente sentenza della Corte Europea de Diritti dell'uomo: la sessualità non perde di importanza con l'avanzare degli anni.

Per lei il sesso conta anche dopo il mezzo secolo © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - Si mettano il cuore in pace quanti credono che con il passare degli anni sia inevitabile, soprattutto per il gentil sesso, votarsi alla pace dei sensi e smettere di aspirare al piacere carnale fine a se stesso. Una recente sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’uomo ha ribadito che il sesso per le donne conta anche dopo i cinquant’anni.

C’era bisogno di sottolinearlo? Probabilmente sì, visto che una donna portoghese over 50, Maria Morais, dopo un intervento chirurgico che le aveva causato vari effetti collaterali, pregiudicandole anche l’attività sessuale, si era vista ridurre il risarcimento proprio a causa dell’età. I giudici portoghesi, nello specifico, avevano deciso di abbassare di un terzo il risarcimento di 80mila euro accordato inizialmente alla donna, con la motivazione che l'intervento era avvenuto «ad una età in cui il sesso non è così importante come negli anni precedenti».

Fortunatamente i giudici europei non sono stati dello stesso avviso e hanno dato ragione alla donna: «La questione dibattuta non è la mera considerazione dell'età o del sesso, ma l'assunzione che la sessualità non è così importante per una donna di 50 anni e madre di due bambini rispetto ad una più giovane. Questa assunzione riflette un'idea tradizionale della sessualità femminile legata essenzialmente a scopi riproduttivi, e ignora la sua rilevanza fisica e psicologica per la piena realizzazione della donna come persona» si legge nella sentenza.

«Nella visione della Corte le considerazioni (della corte Suprema Amministrativa) mostrano i pregiudizi prevalenti nel sistema giudiziario in Portogallo» ha rincarto la Corte Europea. Se il protagonista della vicenda fosse stato un uomo, probabilmente non sarebbe stato per lui necessario far valere i propri diritti a Strasburgo. E se il tutto fosse avvenuto in Italia?



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ansa

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti