Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Non solo yoga e sand walking, ma anche surf

Il fitness da praticare al mare

di
Pubblicato il: 15-08-2017

Dagli sport più classici come il beach volley a quelli più nuovi tipo il dodgeball, praticare attività fisica in spiaggia è un toccasana per la mente e il corpo

Sanihelp.itBeach volley, sand walking, dodgeball, yoga sono solo alcuni degli sport che si possono praticare al mare. Praticare lo sport a cielo aperto è un toccasana per la salute del corpo e della mente. In spiaggia la tipica attività che si pratica in compagnia è il beach volley, un modo piacevole per allenarsi con gli amici.

Poi c’è la camminata benefica che si pratica affondando i piedi nella sabbia, il sand walking: è ideale per tonificare i muscoli delle gambe e dei glutei. È un tipo di sport da praticare con scarpe da ginnastica e anche utilizzando dei bastoncini per sollecitare così anche i muscoli delle braccia e degli addominali, si può praticare da soli o in compagnia. Altro sport che è molto praticato in questi ultimi anni è il dodgeball, che è l’evoluzione della palla prigioniera. Si pratica in quattro e il campo è delle stesse dimensioni di quello da beach tennis. Il campo si percorre su e giù e serve a tonificare i muscoli, serve a bruciare le calorie e aiuta anche il sistema cardiovascolare.

Lo yoga invece è adatto a chi desidera ritemprare il fisico e la mente. È utile a distendere, tonificare i muscoli e liberarsi dallo stress ideale da praticare in spiaggia con il dolce suono del mare.

Chi è amante del mare può praticare il nuoto oppure il surf, windsurf e kitesurf. Tutti sport che allenano il corpo, tonificando e rassodando i muscoli di gambe, braccia e degli addominali.  



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
redazione

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti