Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La saliva di lucertola contiene un antidiabetico

di
Pubblicato il: 05-05-2005
Sanihelp.it - Sembra arrivare direttamente dal calderone di una strega, il nuovo farmaco antidiabetico che ha ottenuto l’approvazione da parte della Food and Drug Administration (Fda) perché è ottenuto dalla saliva della Gila Monster, una delle più grandi lucertole del mondo che abita le aride pianure del sud ovest degli Stati Uniti.

Niente pozione magica ma una nuova molecola, chiamata Exenatide, che è in grado di migliorare il controllo glicemico in pazienti con diabete mellito.

Secondo gli esperti, se aggiunto ai tradizionali farmaci orali, che si rivelano limitati nel controllo della patologia, Exenatide permette di superare il limite e avvicinare alla norma i valori di glicemia e, soprattutto, di emoglobina glicosilata.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti