Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Celiachia: in arrivo una legge per la tutela dei malati

di
Pubblicato il: 06-05-2005
Sanihelp.it - Chi soffre di celiachia sarà presto tutelato dalla legge: la celiachia sarà riconosciuta come malattia sociale e le istituzioni si impegneranno a favorire l'aumento delle diagnosi, ancora insufficienti.

Potrebbe infatti essere approvato oggi pomeriggio dalla commissione Sanità di palazzo Madama il ddl che detta norme sulla protezione dei malati di celiachia.
Il provvedimento, che ha già avuto il via libera dalla Camera, è stato assegnato alla commissione in sede deliberante, quindi non passerà al vaglio dell'Aula ed entrerà in vigore 15 giorni dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

«Si tratta di una legge importante», ha commentato ieri il sottosegretario alla Salute, Cesare Cursi, «che salvaguarda molti bambini. Con questa legge i malati di celiachia saranno garantiti almeno nella quotidianità».

Per garantire un'alimentazione equilibrata i prodotti dietoterapeutici per celiaci saranno erogati gratuitamente secondo limiti di spesa stabiliti dal ministero per la Salute.
Nelle mense di scuole, ospedali e strutture pubbliche, su richiesta degli interessati, dovranno essere somministrati anche pasti senza glutine.
Infine, il foglietto illustrativo dei prodotti farmaceutici dovrà indicare se possono essere assunti senza rischio da soggetti celiaci.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ANSA Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti